Comune di Piombino

Elezioni Amministrative ed Europee 2019

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
APEA Piombino
Piano Strutturale Val di Cornia
Riqualificazione Ambientale e Produttiva del Polo
Piombinopportunità
Amministrazione Trasparente
Scrivi al comune
Segnalazioni ERP
Protezione Civile
Allerta meteo
Alert System
banner qualità acqua
Rimozione forzata
banner bandiera blu 2016
Pulizia strade

Photogallery

Palazzo Appiani di sera
Archivio immagini
Elezioni Amministrative ed Europee 2019
Home » Servizi on-line » Elezioni Amministrative ed Europee 2019
media_bianco 4x4

Elezioni Amministrative ed Europee 2019

Piombino al Ballottaggio Domenica 9 giugno 2019
Estrazione dei candidati alla carica di Sindaco di domenica 9 giugno 2019

1 Ferrari Francesco
2 Tempestini Anna

Il 9 giugno i cittadini saranno chiamati nuovamente alle urne per esprimere il proprio voto a favore di uno dei due candidati sindaco ammessi al ballottaggio dopo le elezioni del 26 maggio: Francesco Ferrari  e Anna Tempestini. Le urne saranno aperte dalle 7 di mattina alle 23 e le operazioni di scrutinio inizieranno subito dopo la chiusura delle votazioni.

A differenza del primo turno, in cui era consentito il voto disgiunto (ovvero era possibile barrare il nome di un sindaco e contemporaneamente una lista concorrente), il votante del ballottaggio ha soltanto un’opzione: barrare con una "x" il nome del candidato sindaco che intende eleggere. Viene eletto sindaco il candidato che ottiene più voti.

Manifesto

Come si vota al ballottaggio

link al sito dei risultati in diretta delle Elezioni 2019 (I dati pubblicati per essere considerati validi dovranno essere convalidati dagli organi competenti)

Manifesto ""Elezione diretta del Sindaco e del Consiglio Comunale"

Voti Candidati Sindaco - 26 maggio 2019

>> Voti totali alle liste e preferenze ai candidati  (file pdf) >>(I dati pubblicati per essere considerati validi dovranno essere convalidati dagli organi competenti)

link al sito delle "Elezioni Trasparenti" - legge 9/1/2019 n.3 "Spazza Corrotti"

Archivio dei risultati elettorali

Risultati elezioni politiche 2018

 

Al voto informati - Ministero dell’Interno
Tutte le info del Ministero dell’Interno sull'appuntamento elettorale

Vademecum per il cittadino
Quando si vota e scrutinio

Si vota domenica 9 giugno dalle ore 7.00 alle ore 23.00. Dopo le ore 23, subito dopo la chiusura delle votazioni, iniziano le operazioni di riscontro.

Documenti necessari per votare

Per esercitare il diritto di voto, oltre ad un documento di riconoscimento valido, l’elettore deve esibire la tessera elettorale.

Tessera elettorale

Se la tessera elettorale è deteriorata l’elettore deve recarsi all’Ufficio elettorale per chiedere il duplicato presentando domanda e restituendo l’originale.
In caso di smarrimento, l’elettore deve chiedere il duplicato compilando una dichiarazione attestante lo smarrimento.

Se l’indirizzo non è aggiornato e non si è ricevuto l’apposito adesivo con il nuovo indirizzo da incollare sulla tessera, l’interessato deve rivolgersi all’ufficio elettorale presentando la tessera e un documento di identità per l’aggiornamento.

Se sei residente a Piombino da poco tempo, contatta l’ufficio elettorale per sapere se sei già elettore nel comune. Se sei iscritto nelle liste elettorali del comune di Piombino, presentati all’ufficio con la tessera del comune di provenienza e un documento d’identità ti sarà consegnata la NUOVA TESSERA.

Controlla se la tua tessera elettorale ha esaurito gli spazi

Quando sulla tessera elettorale non ci sono  più spazi liberi per i nuovi timbri,   è  necessario chiedere il rilascio di una nuova tessera elettorale esibendo la precedente e un documento di identità.

Per evitare ritardi dell’ultimo momento e spiacevoli ma possibili code di attesa all’ufficio elettorale, si invita a verificare alcuni giorni prima delle elezioni che ci siano ancora spazi disponibili per i nuovi timbri.

SI RICORDA CHE L’ELETTORE CHE SI PRESENTA AL SEGGIO CON UNA TESSERA ELETTORALE ESAURITA, NON POTRA’ IN ALCUN CASO ESSERE AMMESSO AL VOTO.

Voto domiciliare
Gli elettori in dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali  o con infermità tali da impedire anche il trasporto con l’ambulanza possono votare presso il proprio domicilio.

Documentazione:

Dichiarazione di volontà di voto domiciliare da presentare al Comune di residenza specificando l’indirizzo completo;
Allegati:
Copia tessera elettorale
Certificato  del funzionario medico designato dall’ASL attestante le condizioni di infermità dell’elettore
nota: se sulla tessera elettorale dell’elettore non sia già inserita l’annotazione del diritto al voto assistito, il certificato deve attestare l’eventuale necessità di un accompagnatore per l’esercizio del voto;

Modulo domanda

Voto assistito

Possono usufruire del voto assistito con accompagnatore in cabina
•ciechi;
•amputati delle mani;
•affetti da paralisi;
•elettori con gravi impedimenti fisici nell’espressione materiale del voto.

Non possono usufruirne coloro che hanno impedimenti relativi alla sfera psichica.

L’impedimento può essere dimostrato unicamente con la documentazione sanitaria rilasciata dall’Azienda sanitaria locale (ASL Palazzina rossa c/o Villamarina) che certifica l’impossibilità di esercitare autonomamente il diritto di voto.
Se si verifica il caso di impedimento permanente questo deve essere indicato sulla suddetta certificazione e quindi deve essere fatta richiesta all’ufficio elettorale per apporre sulla tessera elettorale l'annotazione permanente del diritto al voto assistito, mediante apposizione di un corrispondente simbolo AVD . Tale annotazione evita all'elettore fisicamente impedito di doversi munire di volta in volta, in occasione di ogni consultazione elettorale, dell'apposito certificato medico.
 

Trasporto ai seggi

Per agevolare il trasporto ai seggi degli elettori che non sono in grado di recarsi autonomamente a votare, il Comune di Piombino ha predisposto un servizio di trasporto in collaborazione con la Pubblica Assistenza.

Per informazioni e prenotazioni contattare l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Piombino, tel. 0565 63274, mail urp@comune.piombino.li.it

Apertura sedi sanitarie per certificazioni a soggetti portatori di handicap fisici
In occasione delle Elezioni 2019 sarà predisposto per il territorio della Val di Cornia un servizio medico per il rilascio dei certificati agli elettori fisicamente impediti o non deambulanti.

Certificazioni mediche a soggetti portatori di handicap fisici - Orario e sede di apertura della sede sanitaria

Agevolazioni di viaggio



Apertura Uffici comunali per rilascio tessere elettorali

Ufficio Elettorale
0565.63214 -215
elettorale@comune.piombino.li.it

mercoledì 5 giugno dalle ore 9.30 alle ore 13.00 e dalle ore 15.30 alle ore 17.30

venerdì 7 giugno dalle ore 9.30 alle ore 18.00

sabato 8 giugno dalle ore 9.00 alle ore 18.00

domenica 9 giugno dalle ore 7.00 alle ore 23.00

Ufficio Relazioni con il Pubblico
tel. 0565 63274, urp@comune.piombino.li.it

sabato 8 giugno dalle ore 15.00 alle ore 18.00

domenica 9 giugno dalle ore 8.00 alle ore 23.00

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT 82 T 01030 70720 000004200020
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it