Comune di Piombino

Incentivi per acquisto biciclette elettriche

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
Incentivi per acquisto biciclette elettriche
Home » Come fare per » Vivere l'ambiente » Incentivi per acquisto biciclette elettriche
media_bianco 4x4

Incentivi per l'acquisto di biciclette elettriche

Il Comune di Piombino punta sulla mobilità sostenibile.

Dopo l’esperienza positiva del 2011 e del 2012, l'Assessorato all'ambiente ha infatti deciso di mettere a disposizione per i propri residenti un nuovo fondo di incentivi per l’acquisto di biciclette a pedalata assistita.

Nel 2011 nel giro di due mesi furono vendute a Piombino 46 biciclette con supporto elettrico esaurendo nel giro di poco tempo i 9.000 euro a disposizione.

Anche per il 2016 dunque, è stata stanziata la stessa somma, che prevede la possibilità di acquistare una bicicletta elettrica utilizzando un incentivo del 20% sul prezzo di acquisto, Iva inclusa, fino ad un massimo di 200 euro a bicicletta.

A questo proposito è stato siglato un protocollo d’intesa con i rivenditori di biciclette nel quale sono definiti i termini dell’iniziativa. Il contributo verrà erogato fino a esaurimento del fondo disponibile e comunque per acquisti effettuati entro e non oltre il 20 dicembre 2016.

Sulla base di questo accordo, i rivenditori si sono impegnati a concedere in forma promozionale un ulteriore sconto sul prezzo di listino, a mantenere fermi i prezzi nel periodo di assegnazione del totale dei contributi disponibili, a fornire la lista dei modelli delle biciclette a pedalata assistita, con l’indicazione delle caratteristiche tecniche dei prezzi e dello sconto minimo applicato dal singolo operatore, a garantire un regolare servizio di assistenza sui veicoli venduti (manutenzione, fornitura di parti di ricambio ecc.).

Per beneficiare di tali finanziamenti è necessario essere residente nel Comune di Piombino e rimanere in possesso della bicicletta per almeno un anno dalla data di acquisto, con l'obbligo di non apportare modifiche al mezzo stesso. I contributi potranno essere erogati per l'acquisto di una bicicletta a persona.

A chi rivolgersi

Stefano Vivarelli
Settore Programmazione Territoriale ed Economica - Servizio Ambiente
Comune di Piombino, via Ferruccio n. 4, 57025 Piombino(LI)
tel. 0565-63318
fax: 0565-63267
svivarelli@comune.piombino.li.it

Documenti

Protocollo d'intesa 2016 tra il Comune di Piombino e rivenditori di biciclette elettriche a pedalata assistita

Allegato 1 Generalità del venditore

Allegato 2 Lista modelli e prezzi

Allegato 3 Modulo di richiesta prenotazione incentivo

Allegato 4 Modulo di richiesta erogazione incentivo

Allegato 5 Schema di fattura di vendita

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT38K0200870722000401052853
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it