Comune di Piombino

Vincolo idrogeologico

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
Vincolo idrogeologico
Home » Come fare per » Protezione Civile » Vincolo idrogeologico
media_bianco 4x4


Il Vincolo Idrogeologico

A seguito della soppressione del Circondario Val di Cornia (Legge n° 42/2010) le competenze sul Vincolo Idrogeologico sono rientrate in capo al Comune, e in particolare al Servizio Protezione Civile come competenza di ufficio.
La Legge Forestale della Toscana n° 39/2000, il successivo D.P.G.R. n°48/R/2003 e la Circolare esplicativa approvata con Delibera Giunta Regionale n.43 del 17.01.2005, regolano le modalità di intervento in area vincolata, definendo in particolare i singoli procedimenti sulla base delle tipologie dei lavori da eseguire e le modalità di esecuzione dei lavori stessi.
Con Delibera di Consiglio Comunale n 75 del 23.06.2010 è stato approvato il RegolamentoVincolo idrologico  e la relativa modulistica.

Contribuzione

● € 50,00 per le Dichiarazioni di Inizio Lavori;
● € 100,00 per le nuove Autorizzazioni, rinnovi, proroghe e varianti, sanatorie.
Da versare prima della presentazione della pratica direttamente presso la Tesoreria Comunale Banca UNICREDIT filiale di Piombino Via Lombroso o tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate: IBAN IT 38K 0200870722000401052853 , Causale: diritti di segreteria vincolo idrogeologico.
La ricevuta del versamento va allegata alla pratica.
Per le autorizzazioni la marca da bollo non è necessaria se la pratica viene inoltrata all'ufficio vincolo idrogeologico tramite il servizio edilizia privata

Sanzioni

I pagamenti delle sanzioni amministrative, elevate ai sensi del Capo IV della L.R. n. 39/2000, sono da effettuare direttamente presso la Tesoreria Comunale Banca UNICREDIT filiale di Piombino Via Lombroso o tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate:IBAN    IT 38K 0200870722000401052853
Causale: sanzioni amministrative vincolo idrogeologico.
Copia della ricevuta del versamento va consegnata all’ufficio comunale competente ai fini della chiusura del procedimento amministrativo

 

A chi rivolgersi

Mario Ferrari
0565.63303
mferrari[at]comune.piombinio.li.it


Giannini Stefano
0565/63251
sgiannini[at]comune.piombino.li.it

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT38K0200870722000401052853
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it