Pacchetto Scuola

Il “pacchetto scuola” consiste in una provvidenza economica unica destinata a studenti in condizioni socio economiche più difficili finalizzata a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri scolastici, altro materiale didattico e servizi scolastici).

Il pacchetto scuola viene corrisposto ai beneficiari dal Comune di residenza nel rispetto dei criteri e con le modalità indicati nel presente Bando.

Il beneficiario dovrà obbligatoriamente conservare la documentazione di spesa, in caso di controlli, pena la revoca del contributo totale o parziale.

La domanda di partecipazione, da compilare Online con accesso SPID o CNS sul sito del Comune, entro i termini previsti.

Si consiglia di utilizzare esclusivamente Mozilla Firefox o Google Chrome.
 
Si ricorda che al fine di accedere al Servizio di Iscrizione ai servizi educativi online è obbligatorio essere in possesso delle credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o CNS.

L’Ufficio Pubblica Istruzione del Comune elabora la graduatoria in ordine crescente di I.S.E.E..
I contributi sono attribuiti anche agli studenti di scuole non statali.
 
Requisiti
Frequentare le scuole dell’obbligo:
  • Secondaria di primo grado (Media)
  • Secondaria di secondo grado (Media Superiore)
  • Residenza nel Comune di Piombino.
Normativa
DGR n° 494 del 04/06/2012 "Diritto allo Studio Scolastico - Indirizzi regionali per l'a.s. 2012/2013
 
Competenza
Dirigente del Settore Servizi alle Persone
Bezzini Alessandro tel. 0565.63359 - abezzini@comune.piombino.li.