Corona Virus - RACCOLTA RIFIUTI

Contenuto di sezione

CORONAVIRUS: RACCOLTA DEI RIFIUTI PER COLORO CHE SONO POSITIVI IN ASSISTENZA DOMICILIARE

ai sensi dell'Ordinanza del Presidente della Giunta regionale toscana n.13 del 16.03.2020 sono previste alcune modifiche nel conferimento e raccolta rifiuti per coloro che sono risultati positivi al tampone e in assistenza domiciliare.

Da giovedì 18 marzo SEI Toscana sta consegnando ai soggetti interessati un kit composto da sacchi, nastro adesivo e contenitore che verrà ritirato ogni martedì e venerdì.
I soggetti sono invitati a inserire due sacchetti resistenti nel contenitore e gettare tutti i rifiuti insieme senza fare la raccolta differenziata.
Il giorno stabilito gli incaricati del ritiro contatteranno l'assistito telefonicamente invitandolo a esporre fuori dalla porta, in un luogo accessibile, il contenitore con i rifiuti. Gli incaricati, una volta effettuato il ritiro, lasceranno di fronte alla porta degli interessati un nuovo kit per il successivo ritiro.

Le operazioni saranno svolte in assoluta sicurezza, il personale incaricato sarà dotato di tutti i dispositivi di protezione individuali necessari e non avrà contatti con l’utenza, inoltre i mezzi utilizzati per la raccolta saranno sanificati e igienizzati ogni volta che termineranno le operazioni di raccolta e avvio a smaltimento presso gli impianti.