Archivio notizie

 26-ott-21
ABBANDONO RIFIUTI, TREND GENERALE IN DIMINUZIONE: AUMENTANO LE RICHIESTE CORRETTE DI RITIRO
ABBANDONO RIFIUTI, TREND GENERALE IN DIMINUZIONE: AUMENTANO LE RICHIESTE CORRETTE DI RITIRO

La città di Piombino ha registrato un trend generale di diminuzione degli abbandoni di rifiuti ingombranti, in concomitanza con il numero crescente di richieste corrette di ritiro da parte dei cittadini e degli interventi di recupero da parte di Sei Toscana. Il numero degli abbandoni è infatti diminuito del 40% nel 2021 rispetto allo stesso dato dell’anno precedente; allo stesso tempo  gli interventi di ritiro di rifiuti ingombranti sono aumentati del 13% rispetto allo stesso dato del 2019, in linea con la tendenza positiva già registrata nel 2020. Gli interventi di bonifica delle discariche abusive sono invece aumentati del 60% nell’ultimo anno, a seguito della campagna del Comune di individuazione dei depositi illeciti. Nello specifico tuttavia per quanto riguarda invece gli abbandoni di bombole del gas il dato è rimasto pressoché invariato, tanto che il Comune di Piombino nell’arco della scorsa settimana ha dovuto provvedere al ritiro di 45 bombole abbandonate in varie aree della città, sia urbane che extraurbane.

“Stiamo registrando un trend decisamente confortante per quanto riguarda la diminuzione degli abbandoni di rifiuti – ha detto l’assessore all’Ambiente Carla Bezzini -; l’intensificazione delle attività di controllo, caratterizzata dall’installazione di nuove fototrappole, di pari passo con la campagna di sensibilizzazione contro l’abbandono dei rifiuti ingombranti ha portato i risultati sperati. A questo si aggiunge la particolare attenzione che l’amministrazione ha rivolto all’individuazione delle discariche abusive, molte delle quali presenti da anni. Si ringraziano pertanto i cittadini per le segnalazioni, per il comportamento sempre più virtuoso e per lo spiccato senso civico dimostrato. Tuttavia abbiamo registrato un dato pressoché invariato che riguarda gli abbandoni di bombole del gas: la scorsa settimana abbiamo infatti provveduto a rimuovere ben 45 bombole abbandonate in varie zone della città, sia urbane che extraurbane. È quindi opportuno ricordare che lo smaltimento delle bombole è gratuito e può essere effettuato semplicemente contattando i rivenditori”.

 
 
 

Altre notizie correlate

RIOTORTO, DOPO OLTRE VENTI ANNI È CONCLUSA LA BONIFICA DELL’EX DITTA SAE
RIOTORTO, DOPO OLTRE VENTI ANNI È CONCLUSA LA BONIFICA DELL’EX DITTA SAE
20-gen-22
Dopo oltre venti anni è terminata la bonifica dell’area dell’ex ditta Sae, situata in località ....
Raccolta dei rifiuti, il Comune avvia il percorso per la riorganizzazione del servizio
Raccolta dei rifiuti, il Comune avvia il percorso per la riorganizzazione del servizio
13-gen-22
Avviato il percorso per il nuovo piano di riorganizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti. A seguito di una fase di ....
DECORO URBANO, CONFERMATA LA NOMINA DI TRE ISPETTORI AMBIENTALI DELL’ASSOCIAZIONE AISA
DECORO URBANO, CONFERMATA LA NOMINA DI TRE ISPETTORI AMBIENTALI DELL’ASSOCIAZIONE AISA
09-nov-21
Il Comune di Piombino ha confermato la nomina di ispettore ambientale a tre volontari dell’associazione Aisa, idonei ....
ECOBALLE, IL COMUNE HA RICEVUTO IL RIMBORSO DI 21MILA EURO
ECOBALLE, IL COMUNE HA RICEVUTO IL RIMBORSO DI 21MILA EURO
03-nov-21
Circa 21 mila euro per il Comune di Piombino a rimborso delle spese sostenute per recuperare e smaltire le tre ecoballe che, ....

COMMISSIONE D’INCHIESTA SU RIMATERIA, PROROGATI I LAVORI PER UN ANNO
COMMISSIONE D’INCHIESTA SU RIMATERIA, PROROGATI I LAVORI PER UN ANNO
22-ott-21
Rinnovati di un anno i lavori della Commissione di inchiesta, di controllo e garanzia sulla situazione economica, finanziaria ....
Ferrari: “L’attività del Comune è per la tutela del territorio. Viene da chiedersi quale sia l’obiettivo di Ascolta Piombino”
Ferrari: “L’attività del Comune è per la tutela del territorio. Viene da chiedersi quale sia l’obiettivo di Ascolta Piombino”
18-ott-21
Per accusare l’assessore Carla Bezzini di incompetenza e poca coerenza ci vuole coraggio, il coraggio di qualcuno che, ....
DECORO URBANO, RIMOSSE DUE DISCARICHE ABUSIVE ED ESEGUITE OPERAZIONI DI PULIZIA NEI GIARDINI
DECORO URBANO, RIMOSSE DUE DISCARICHE ABUSIVE ED ESEGUITE OPERAZIONI DI PULIZIA NEI GIARDINI
08-ott-21
Continuano le operazioni di bonifica delle discariche abusive e di pulizia delle aree verdi urbane ed extraurbane del Comune ....
Poggio ai venti, al via la gara per l’affidamento della progettazione
Poggio ai venti, al via la gara per l’affidamento della progettazione
05-ott-21
Prosegue l’iter per la messa in sicurezza delle due discariche di Poggio ai venti: firmato l’atto per avviare ....

DECORO URBANO, INDIVIDUATI E RIMOSSI CONFERIMENTI ILLECITI DI RIFIUTI ALLE CALDANELLE
DECORO URBANO, INDIVIDUATI E RIMOSSI CONFERIMENTI ILLECITI DI RIFIUTI ALLE CALDANELLE
01-ott-21
Nella giornata di ieri, nell’arco di un sopralluogo alle Caldanelle, sono stati individuati dei conferimenti illeciti ....
DECORO URBANO, RIMOSSA UNA DISCARICA ABUSIVA ED ESEGUITI INTERVENTI DI PULIZIA NEI GIARDINI
DECORO URBANO, RIMOSSA UNA DISCARICA ABUSIVA ED ESEGUITI INTERVENTI DI PULIZIA NEI GIARDINI
30-set-21
Il Comune di Piombino, nell’ambito delle operazioni di monitoraggio e pulizia della città e del territorio extraurbano, ....