Archivio notizie

 22-ott-21
Mobilità sostenibile: al via oggi i lavori per l’installazione delle infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici
Mobilità sostenibile: al via oggi i lavori per l’installazione delle infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici
Otto colonnine per sedici postazioni di ricarica grazie all’accordo tra Comune ed Enel X

Sono iniziate oggi, venerdì 22 ottobre, le operazioni per la realizzazione della rete di ricarica per veicoli elettrici: questa mattina i lavori per l’installazione della prima delle otto colonnine che, nelle prossime settimane, saranno collocate in città e nelle frazioni. Il primo intervento ha interessato via Benzi, a Riotorto, con la sistemazione di una postazione Fast di ricarica rapida denominata “Juice Pump” con una potenza fino a 50 kW in corrente continua e fino a 43 kW in corrente alternata.

“È un intervento che si inserisce in un piano che ha lo scopo di valorizzare la mobilità dolce e sostenibile – dichiara il sindaco Francesco Ferrari – e, di conseguenza, la tutela ambientale. È uno dei cardini della nostra amministrazione e, grazie al prezioso contributo di Enel X, entro la fine del 2021 potremo avere una rete all’avanguardia che contribuirà a incentivare la mobilità elettrica nel segno dell’innovazione e della sostenibilità”.

Si tratta di un’iniziativa possibile grazie alla collaborazione tra Comune di Piombino ed Enel X, la business line del Gruppo Enel dedicata a servizi digitali e innovativi, mobilità elettrica, illuminazione pubblica e artistica, che hanno firmato un protocollo d’intesa per la diffusione della mobilità elettrica.
Complessivamente, entro fine novembre saranno installate otto infrastrutture, per un totale di sedici punti per la ricarica (due per ogni postazione) per mezzi elettrici su tutto territorio comunale con l’obiettivo di garantire una copertura capillare e la possibilità di estendere in futuro la rete di ricarica. Le altre sette colonnine, oltre quella di via Benzi a Riotorto, saranno collocate in via Salivoli, via Maestri del lavoro, via Ferrer, via Nenni, via Copernico, via Salgari e via della Pace. All’attività di installazione seguiranno le operazioni di connessione alla rete elettrica per l’attivazione degli impianti che entro la fine dell’anno diventeranno fruibili e pienamente operative. Oltre alla Juice Pump già citata, le nuove infrastrutture, di ultima generazione, saranno di tipo juice da 44 kW (due prese da 22 kW per ogni colonnina) e consentiranno ai veicoli elettrici di effettuare una ricarica in modo semplice e agevole. L’installazione e la manutenzione delle infrastrutture sarà a cura di Enel X.
Inoltre, Enel X metterà a disposizione dei possessori o degli utilizzatori di mezzi elettrici la app JuicePass: l’innovativo servizio di ricarica che offre un’interfaccia unica per ricaricare l’auto in ambiente domestico o lavorativo, nonché su una rete di migliaia di punti di ricarica pubblici in Italia e in numerosi Paesi europei, grazie all’accordo di interoperabilità recentemente siglato con gli operatori IONITY e SMATRICS. L’installazione delle infrastrutture di ricarica rientra nel Piano nazionale per la mobilità elettrica che vede Enel X impegnata nell’installazione di 28 mila punti di ricarica entro il 2022.
 
 
 

Altre notizie correlate

DOMENICA PREVISTE MODIFICHE ALLA VIABILITÀ ATTORNO ALLO STADIO
DOMENICA PREVISTE MODIFICHE ALLA VIABILITÀ ATTORNO ALLO STADIO
25-nov-21
Domenica 28 novembre, in occasione della partita di calcio Piombino-Livorno che si svolgerà allo stadio Magona, cambierà ....
VIALE REGINA MARGHERITA, AFFIDATI I LAVORI PER IL RIFACIMENTO DELLA ROTATORIA
VIALE REGINA MARGHERITA, AFFIDATI I LAVORI PER IL RIFACIMENTO DELLA ROTATORIA
12-nov-21
Sono stati affidati i lavori per il rifacimento della rotatoria all’incrocio tra viale Regina Margherita e via Salgari; ....
DECORO URBANO, CONFERMATA LA NOMINA DI TRE ISPETTORI AMBIENTALI DELL’ASSOCIAZIONE AISA
DECORO URBANO, CONFERMATA LA NOMINA DI TRE ISPETTORI AMBIENTALI DELL’ASSOCIAZIONE AISA
09-nov-21
Il Comune di Piombino ha confermato la nomina di ispettore ambientale a tre volontari dell’associazione Aisa, idonei ....
Viabilità, via Pertini chiusa per l’allaccio all’acquedotto del complesso di housing sociale
Viabilità, via Pertini chiusa per l’allaccio all’acquedotto del complesso di housing sociale
03-nov-21
A causa del protrarsi delle opere di urbanizzazione del progetto di housing sociale, via Pertini risulta purtroppo ancora ....

INFINITY CAR, RIMOSSI 14 VEICOLI IN STATO DI ABBANDONO E LIBERATO IL PIAZZALE DI VIA DE NICOLA
INFINITY CAR, RIMOSSI 14 VEICOLI IN STATO DI ABBANDONO E LIBERATO IL PIAZZALE DI VIA DE NICOLA
21-ott-21
Prosegue il progetto “Ripuliamo la città” nato dalla convenzione stipulata dal Comune di Piombino con ....
Ferrari: “L’attività del Comune è per la tutela del territorio. Viene da chiedersi quale sia l’obiettivo di Ascolta Piombino”
Ferrari: “L’attività del Comune è per la tutela del territorio. Viene da chiedersi quale sia l’obiettivo di Ascolta Piombino”
18-ott-21
Per accusare l’assessore Carla Bezzini di incompetenza e poca coerenza ci vuole coraggio, il coraggio di qualcuno che, ....
Poggio ai venti, al via la gara per l’affidamento della progettazione
Poggio ai venti, al via la gara per l’affidamento della progettazione
05-ott-21
Prosegue l’iter per la messa in sicurezza delle due discariche di Poggio ai venti: firmato l’atto per avviare ....
Rifiuti, due discariche abusive individuate durante il sopralluogo dell’assessore Bezzini
Rifiuti, due discariche abusive individuate durante il sopralluogo dell’assessore Bezzini
28-set-21
Ieri, lunedì 27 settembre, l’assessore all’Ambiente Carla Bezzini, insieme ai tecnici di Sei Toscana e ....

Al via la demolizione del pontile di Baratti
Al via la demolizione del pontile di Baratti
27-set-21
Sono iniziati oggi i lavori per la demolizione della passerella pedonale di Baratti: frutto di un abuso edilizio ormai lontano ....
Infinity Car, rimosse sei auto da via De Nicola
Infinity Car, rimosse sei auto da via De Nicola
24-set-21
Prosegue il progetto “Ripuliamo la città” nato dalla convenzione stipulata dal Comune di Piombino con ....