Archivio notizie

 21-lug-21
Politiche sociali, ecco i numeri dell’ufficio comunale
Politiche sociali, ecco i numeri dell’ufficio comunale
L’ufficio Politiche sociali del Comune di Piombino negli ultimi mesi di attività ha registrato numeri importanti, sinonimo dell’impegno del Comune nei confronti dei cittadini in difficoltà, soprattutto in questo momento di particolare crisi dovuta all’emergenza sanitaria.

Sono oltre cento le famiglie che hanno avuto accesso al contributo comunale per il pagamento dell’affitto, mentre circa dieci hanno usufruito delle risorse del Blocca sfratti evitando così la perdita dell’alloggio. Oltre duecento famiglie hanno ricevuto il bonus idrico nel 2020 e altri lo riceveranno nel 2021, al termine dell’istruttoria attualmente in corso. Circa 370 richiedenti hanno ricevuto il contributo straordinario per l’affitto covid mentre 250 utenti, invece, hanno beneficiato del contributo affitto ordinario. Oltre 100 famiglie hanno avuto accesso al contributo per i nuclei familiari numerosi, sono circa 40, invece, i contributi alla maternità. Oltre 2000 hanno ricevuto il sostegno alimentare ai quali si aggiungeranno i beneficiari dell’ultima graduatoria, ancora in corso, che permetterà di sostenere altre famiglie in difficoltà.

“Dietro ognuno di questi numeri – spiega Carla Bezzini, assessore alle Politiche sociali – c’è una pratica portata avanti dai dipendenti di un ufficio che, negli ultimi mesi, ha subito notevoli cambiamenti. L’ufficio è stato il perno di ogni misura a sostegno dei cittadini in difficoltà: alle ordinarie procedure di bando, già impegnative, si sono aggiunte quelle straordinarie pensate in occasione dell’emergenza sanitaria (si pensi ai due bandi per il contributo affitto covid o ai 4 bandi per il sostegno alimentare) in concomitanza con una crescente  richiesta  di ascolto e di aiuto da parte di un numero sempre maggiore di cittadini in difficoltà. Inoltre, abbiamo deciso di stanziare ulteriori risorse comunali che si sono sommate a quelle messe a disposizione dallo Stato e dalla Regione: se da un lato hanno contribuito ad aiutare i cittadini, dall’altro hanno gravato ulteriormente sugli uffici. Siamo intervenuti per riorganizzare e implementare il personale interno agli uffici e per donarli di strumenti informatici adeguati a rispondere alle esigenze di questa nuova mole di lavoro ma se portare avanti tutto ciò è stato possibile il merito è certamente dell’impegno e della dedizione di tutti coloro che quotidianamente lavorano a servizio di chi ne ha bisogno”.
 
 
 

Altre notizie correlate

Al via il bando per il contributo affitto
Al via il bando per il contributo affitto
31-ago-22
Aperto il bando per l’erogazione del contributo ad integrazione del canone di locazione: gli interessati potranno presentare ...
Online la graduatoria Erp, punto assistenza in Saletta Rossa
Online la graduatoria Erp, punto assistenza in Saletta Rossa
05-ago-22
È online la graduatoria provvisoria per l’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica riferita ...
POLITICHE SOCIALI, IERI IL PRIMO INCONTRO DELLA CONSULTA DELL’HANDICAP
POLITICHE SOCIALI, IERI IL PRIMO INCONTRO DELLA CONSULTA DELL’HANDICAP
10-feb-22
Si è svolto ieri, mercoledì 9 febbraio, il primo incontro della Consulta dell’handicap, uno strumento ...
AVVIATA LA RICERCA DI UN IMMOBILE DI PROPRIETÀ COMUNALE DA DESTINARE A NUOVA RSA
AVVIATA LA RICERCA DI UN IMMOBILE DI PROPRIETÀ COMUNALE DA DESTINARE A NUOVA RSA
12-gen-22
Il Comune ha avviato la ricerca, nell’ambito del proprio patrimonio immobiliare, di possibili soluzioni adeguate ad ...

TI AIUTO IO, TORNA IL SERVIZIO DI CONSEGNA A DOMICILIO DI FARMACI E BENI DI PRIMA NECESSITÀ
TI AIUTO IO, TORNA IL SERVIZIO DI CONSEGNA A DOMICILIO DI FARMACI E BENI DI PRIMA NECESSITÀ
07-gen-22
A partire da venerdì 7 Gennaio sarà riattivato il servizio di consegna a domicilio di medicinali e beni di ...
BLOCCA SFRATTI, DA OGGI È POSSIBILE PRESENTARE LA DOMANDA PER IL CONTRIBUTO A SOSTEGNO DEGLI INQUILINI MOROSI NON COLPEVOLI
BLOCCA SFRATTI, DA OGGI È POSSIBILE PRESENTARE LA DOMANDA PER IL CONTRIBUTO A SOSTEGNO DEGLI INQUILINI MOROSI NON COLPEVOLI
03-gen-22
È stato pubblicato sul sito del Comune di Piombino il bando per accedere al contributo del Fondo nazionale a sostegno ...
SOSTEGNO ALL’ABITARE PER I NUCLEI FAMILIARI CON PENSIONATI FRAGILI O COMPONENTI CON HANDICAP GRAVE: PROROGATI I BANDI AL 31 GENNAIO
SOSTEGNO ALL’ABITARE PER I NUCLEI FAMILIARI CON PENSIONATI FRAGILI O COMPONENTI CON HANDICAP GRAVE: PROROGATI I BANDI AL 31 GENNAIO
29-dic-21
La scadenza dei bandi per l’assegnazione dei contributi a sostegno dei nuclei familiari composti da pensionati fragili ...
Chiusura Rsa Phalesia, incontro tra Comune e proprietà dell’immobile
Chiusura Rsa Phalesia, incontro tra Comune e proprietà dell’immobile
21-dic-21
Ieri pomeriggio, lunedì 20 dicembre, si è tenuto l’incontro tra il Comune e i rappresentanti della proprietà ...

DISABILITÀ, 50 MILA EURO PER L’ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE NELLE ABITAZIONI PRIVATE
DISABILITÀ, 50 MILA EURO PER L’ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE NELLE ABITAZIONI PRIVATE
14-dic-21
Il Comune di Piombino ha destinato 50 mila euro per l’abbattimento delle barriere architettoniche negli ambienti residenziali ...
SOSTEGNO ALL’ABITARE PER I NUCLEI FAMILIARI CON PENSIONATI FRAGILI O COMPONENTI CON HANDICAP GRAVE: DA OGGI È POSSIBILE PRESENTARE LA DOMANDA
SOSTEGNO ALL’ABITARE PER I NUCLEI FAMILIARI CON PENSIONATI FRAGILI O COMPONENTI CON HANDICAP GRAVE: DA OGGI È POSSIBILE PRESENTARE LA DOMANDA
13-dic-21
A partire da oggi, lunedì 13 dicembre, fino alla mezzanotte del 28 dicembre i cittadini potranno presentare la domanda ...