Comune di Piombino

Il Comune è di nuovo titolare dell'intervento di bonifica delle discariche di Poggio ai venti

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
APEA Piombino
Piano Strutturale Val di Cornia
Amministrazione Trasparente
Scrivi al comune
banner bandiera blu 2020
Qualità dell'aria
PorCreo
Io non rischio
Protezione Civile
Allerta meteo
Trasparenza Rifiuti
Segnalazioni ERP
Alert System
banner qualità acqua
Rimozione forzata
Pulizia strade

Photogallery

Fonti di Maria
Archivio immagini
Notizie dal Comune
Home » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
media_bianco 4x4
lun 20 lug, 2020

bezzini
Il Comune è di nuovo titolare dell'intervento di bonifica delle discariche di Poggio ai venti

Le bonifiche di Poggio ai venti sono tornate sotto la titolarità del Comune di Piombino: dopo mesi di richieste e solleciti, l’amministrazione comunale ha finalmente riguadagnato l’onere dell’esecuzione dell’intervento e, dopo 18 anni di immobilismo, si appresta a realizzare il progetto per sanare l’area.

“Siamo soddisfatti per la decisione della Regione Toscana; è ciò che avevamo auspicato sin dall’inizio del nostro mandato. Siamo ben consapevoli – dichiara il sindaco Ferrari – di quanto la titolarità della bonifica di quel sito si traduca in un grande impegno per le forze del Comune ma questo non ci spaventa perché siamo convinti che sia un’opera indispensabile, da anni finanziata e mai realizzata. Per governare ci vuole coraggio anziché inerzia: dopo anni in cui il commissario Enrico Rossi non è riuscito a far partire la relativa bonifica, è arrivata una buona notizia dalla Regione Toscana che ci ha ascoltati e ha deciso di restituire al Comune di Piombino la Ferrari e Bezzini: “Dopo anni di immobilismo la Regione Toscana ci ha ascoltato”

titolarità dell’opera. Lavoreremo con impegno e convinzione, perché la rinascita del territorio passa anche dal risanamento ambientale".

Le due discariche sono da tempo esaurite: la prima dal 1983 e la seconda dal 1997. Risale al 2002 la conferenza nella quale si definirono gli indirizzi preliminari per il progetto di bonifica.

“Piombino – dichiara Carla Bezzini, assessore all’Ambiente – ha atteso diciotto anni tra alterne vicende e totale inefficienza, con risorse stanziate e mai utilizzate, se non per la raccolta del percolato che quelle discariche producono: adesso è arrivato il momento di impegnarsi seriamente per la città e per il territorio. Finalmente, dopo vari incontri e carteggi, il commissario Rossi ha emesso un’ordinanza che individua il Comune di Piombino come soggetto attuatore. Adesso saranno necessarie molte azioni preliminari, a partire dalle procedure amministrative e contabili per arrivare alla stesura del progetto e del relativo bando per affidare i lavori. Si tratta del primo passo di un percorso lungo e impegnativo che presto ci porterà a risolvere un problema annoso che da troppo tempo attanaglia la città”.

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

sindaco
mer 04 nov, 2020
Al via i lavori per la messa in sicurezza definitiva delle due discariche dismesse di Poggio ai venti. I due siti sono da tempo esauriti: il primo dal 1983 e il secondo dal 1997. Risale, invece, al 2002 la conferenza nella quale si definirono gli indirizzi ....
sindaco
lun 20 lug, 2020
Nasce ufficialmente oggi il Nuovo Patto per Piombino: il Consiglio comunale ha appena votato a maggioranza il testo del documento che, di fatto, vara il piano complesso e ambizioso voluto dal sindaco Francesco Ferrari per il rilancio del sistema economico ....
bezzini
mer 01 lug, 2020
“Le opere di bonifica delle discariche di Poggio ai venti, nonostante le sollecitazioni e le richieste che abbiamo inviato al commissario straordinario Enrico Rossi durante questo anno di amministrazione, continuano a non fare progressi e, anzi, ....
sindaco
mar 09 giu, 2020
Si chiama Nuovo Patto per Piombino il piano complesso e ambizioso voluto dal sindaco Francesco Ferrari per il rilancio reale e profondo del sistema economico del territorio. Il sindaco ha inviato una lettera al Governo per chiedere un incontro urgente ....
sindaco
sab 25 gen, 2020
Convocata l’assemblea pubblica per parlare di ciò che è emerso alla riunione al Mise del 16 gennaio scorso e delle recenti novità che interessano l’impianto siderurgico: appuntamento giovedì 30 gennaio alle 18 al Centro giovani. “L’avevamo ....
bezzini
mar 21 gen, 2020
È stato firmato ieri a Firenze l’accordo che istituisce il coordinamento regionale per il monitoraggio e la tutela della salute delle popolazioni e dell’ambiente nelle aree Sin della Toscana. Il lavoro del neonato coordinamento sarà finalizzato ....
sindaco
gio 16 gen, 2020
“Usciamo dalla riunione al Ministero dello Sviluppo economico con delle notizie che ci fanno ben sperare in un’accelerazione del processo: il Mise ha preso contatti direttamente con l’azienda che ha assicurato che entro una settimana ....
sindaco
lun 09 dic, 2019
Oggi, lunedì 9 dicembre, nella sala consiliare del Comune di Piombino si è tenuta una riunione tra l’amministrazione comunale – rappresentata dal sindaco Francesco Ferrari, il vicesindaco Giuliano Parodi e l’assessore al ....
sindaco
gio 28 nov, 2019
Convocato per mercoledì 4 dicembre l’incontro tra il Comune di Piombino e il Ministero dello Sviluppo economico per parlare dell’attuazione del programma di rilancio dell’area di crisi industriale complessa di Piombino. “Dopo ....
Nigro
mer 27 nov, 2019
Ieri, martedì 26 novembre, il vicesindaco Giuliano Parodi e Sabrina Nigro, assessore al Lavoro, hanno partecipato all’Unità di crisi per aprire un dialogo riguardo il futuro dei lavoratori di Rimateria. Presenti al tavolo anche le ....
sindaco
ven 01 nov, 2019
Il sindaco di Piombino commenta le dichiarazioni del presidente Rossi riguardo la Via al raddoppio della discarica di Rimateria "Che il presidente Rossi non ascolti le mie di strilla, se crede, ma non potrà ignorare ancora a lungo quelle dei cittadini ....
sindaco
lun 21 ott, 2019
“In moltissimi hanno risposto al mio appello: è un’ulteriore conferma del fatto che Piombino non vuole essere la città dei rifiuti”. Il sindaco Francesco Ferrari domani, martedì 22 ottobre, sarà a Firenze ....
bezzini
ven 18 ott, 2019
A seguito dell’interrogazione del consigliere Fabrizio Callaioli, Rifondazione comunista, Carla Bezzini, assessore all’Ambiente, ha ricostruito il percorso delle analisi fatte sulle aree dell’ex centrale Enel di Tor del sale. “Premettendo ....
- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT 82 T 01030 70720 000004200020
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.