Comune di Piombino

Stagione concertistica 2014-2015

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
Stagione concertistica 2014-2015
Home » Vivere Piombino » Teatro e Musica » Stagione concertistica 2014-2015
media_bianco 4x4

ORT 

                          TEATRO METROPOLITAN
                STAGIONE CONCERTISTICA 2014/2015

Pieghevole

giovedì 18 dicembre ore 21

     Concerto di Natale
     DANIELE RUSTIONI
direttore

     DR
     BEETHOVEN Leonore n.3 op.72, ouverture
     BRAHMS Variazioni su di un tema di Haydn op.56a
     DVOŘÁK Sinfonia n.9 op.95 'Dal nuovo mondo'
     Programma di sala

     https://www.youtube.com/watch?v=wBeuPoyL0uQ

giovedì 29 gennaio ore 21

     JOHN AXELROD direttore

     JA
     Andrea Lucchesini pianoforte
     BEETHOVEN Concerto n.5 per pianoforte e orchestra op.73 ‘L’Imperatore’
     BEETHOVEN Sinfonia n.5 op.67
     Programma di sala
 

mercoledì 25 marzo ore 21

DANIELE GIORGI  maestro concertatore

moreno

Leticia Moreno violino

MOZART Sinfonia n. 5 K.22
MOZART Concerto per violino e orchestra n. 5 K.219
SCHONBERG Verklarte Nacht

 Programma di sala


mercoledì 1 aprile ore 21

     SPERANZA SCAPPUCCI direttore

     SS
     Laura Claycomb soprano
     Gaia Petrone mezzosoprano
     PERGOLESI Stabat Mater
     MOZART Divertimento K.138
     MOZART Sinfonia n.41 K.551 ‘Jupiter’
   

 

                                                                 Biglietti        Abbonamenti

Posto unico                                              € 10,00           € 32,00
Ridotto per età                                         €  8,00            € 24,00
Ridotto studenti, associazioni  Unitrè     € 5,00             € 15,00

Riduzione: anziani sopra i 65 anni e giovani fino a 25 anni
Riduzione studenti: studenti fino a 26 anni, associazioni musicali e culturali, scuole di musica, studenti delle Università della Terza Età


Abbonamenti entro martedì 16 dicembre 2014
Vendita biglietti: il giorno stesso del concerto dalle ore 16,00 presso la biglietteria del teatro
Prevendita:
fino al giorno precedente lo spettacolo sarà possibile acquistare i biglietti presso le rivendite autorizzate Box Office: Piombino Tabaccheria Magnani (0565/222216), Venturina Picasso Viaggi (0565/850600), Follonica Atlanus Viaggi (0566/55369) e Coop (0566/264341), Massa M.ma Museo Arte Sacra (0566/901954), Cecina Coop (0586/686311), Dischi Corsi (0586/680170), Rosignano Coop (0586/794310).
Prenotazioni: per i cittadini di San Vincenzo, Venturina, Campiglia M.ma e Riotorto presso le biblioteche comunali prenotazione biglietti:
San Vincenzo 0565/707273 biblio@comune.sanvincenzo.li.it
Venturina 0565/839301 biblioteca@comune.campigliamarittima.li.it
Riotorto tel. 0565/63412 biblioriotorto@comune.piombino.li.it

Info
      • Ufficio Cultura Comune di Piombino
        tel 0565/63296 - 429
        e-mail gfabbri@comune.piombino.li.it

     • Teatro Metropolitan tel. 0565/30385
        e-mail metropolitanpiombino@gmail.it

  www.orchestradellatoscana.it                                            Video Stagione Concertistica

 

 

                                                        ort

                                                                  

L’Orchestra della Toscana, fondata a Firenze nel 1980 per iniziativa della Regione Toscana, della Provincia e del Comune di Firenze, è diventata nel 1983, durante la direzione artistica di Luciano Berio, Istituzione Concertistica Orchestrale per riconoscimento del Ministero del Turismo e dello Spettacolo; è oggi considerata tra le migliori orchestre da camera in Italia.
La direzione artistica è affidata a Giorgio Battistelli.
Composta da 45 musicisti, che si suddividono anche in agili formazioni cameristiche, l’Orchestra realizza le prove e i concerti, distribuiti poi in tutta la Toscana, nello storico Teatro Verdi, situato nel centro di Firenze. Le esecuzioni fiorentine sono trasmesse su territorio nazionale da Radiorai Tre, in Regione da Rete Toscana Classica.

Interprete duttile di un ampio repertorio che dalla musica barocca arriva fino ai compositori contemporanei, l’Orchestra riserva ampio spazio a Haydn, Mozart, tutto il Beethoven sinfonico, larga parte del barocco strumentale, con una particolare attenzione alla letteratura meno eseguita. Accanto ai grandi capolavori sinfonico-corali si aggiungono i Lieder di Mahler, le pagine corali di Brahms, parte del sinfonismo dell’Ottocento con una posizione di privilegio per Rossini. Una precisa vocazione per il Novecento storico, insieme a una singolare sensibilità per la musica d’oggi, caratterizzano la formazione toscana nel panorama musicale italiano.

Ospite delle più importanti Società di Concerti italiane,
si è esibita con grande successo al Teatro alla Scala di Milano, al Maggio Musicale Fiorentino, al Comunale di Bologna, al Carlo Felice di Genova, all’Auditorium “G. Agnelli” del Lingotto di Torino, all’Accademia di S. Cecilia di Roma, alla Settimana Musicale Senese, al Ravenna Festival, al Rossini Opera Festival e alla Biennale di Venezia.

Numerose le sue apparizioni all’estero a partire dal 1992: Germania, Giappone, Sud America, e poi  Cannes, Edimburgo, Hong Kong, Madrid, New York, Parigi, Salisburgo, Strasburgo.

Tra i prestigiosi musicisti che hanno collaborato con l’ORT citiamo: Roberto Abbado, Salvatore Accardo, Martha Argerich, Rudolf Barshai, Bruno Bartoletti, Yuri Bashmet, George Benjamin, Luciano Berio, Frans Brüggen, Mario Brunello, Sylvain Cambreling, Kyung Wha Chung, Myung-Whun Chung, Alicia De Larrocha, Enrico Dindo, Gabriele Ferro, Eliot Fisk, Rafael Frübech De Burgos, Gianandrea Gavazzeni, Gianluigi Gelmetti, Irena Grafenauer, Natalia Gutman, Daniel Harding, Heinz Holliger, Eliahu Inbal, Kim Kashkashian, Ton Koopman, Gidon Kremer, Yo-Yo Ma, Gustav Kuhn, Alexander Lonquich, Andrea Lucchesini, Peter Maag, Eduardo Mata, Peter Maxwell Davies, Mischa Maisky, Sabine Meyer, Midori, Shlomo Mintz, Viktoria Mullova, Roger Norrington, David Robertson, Esa Pekka Salonen, Hansjoerg Schellenberger, Heinrich Schiff, Jeffrey Tate, Jean-Yves Thibaudet, Vladimir Spivakov, Uto Ughi, Maxim Vengerov, Radovan Vlatkovich.
Incide per Emi, Ricordi, Agorà, Dreyfus.
 

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT38K0200870722000401052853
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it