Comune di Piombino

Pagare una sanzione

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
Pagare una sanzione
Home » Come fare per » Avere un'auto » Pagare una sanzione
media_bianco 4x4
Pagare una sanzione o proporre ricorso
Per le violazioni del Codice della Strada per le quali è ammesso il pagamento in misura ridotta della sanzione pecuniaria si può effettuare il pagamento con le seguenti modalità:
  •  c.p.p. n. 13717574 intestato a Comune di Piombino, riportando nella causale il numero di verbale;
  •  lottomatica presso qualsiasi ricevitoria autorizzata;
  • sportelli Banca Credito Cooperativo di Castagneto Carducci;

Per l'estinzione della sanzione è necessario effetture il pagamento entro 60 gg. dalla costestazione o notificazione della violazione.

Nel caso in cui sia stato redatto un avviso di violazione (atto privo dei dati del proprietario e/o conducente), il trasgressore per evitare la notificazione del verbale e le conseguenti spese di procedimento può effettuare il pagamento della sanzione pecuniaria entro 15 gg. con le suddette modalità, riportando nella causale il numero dell'avviso.

Il trasgressore, nel caso vi sia stata contestazione immediata della violazione, o il proprietario o gli altri soggetti individuati dall'art. 196 CdS, entro 60 gg. dalla contestazione o notificazione e se non è avvenuto il pagamento in misura ridotta, possono proporre ricorso al Prefetto di Livorno anche utilizzando il modello scaricabile, inviandolo a questo Comando PM.

Entro il termine di 60 gg. dalla contestazione o notificazione della sanzione, in alternativa al ricorso al Prefetto, gli stessi soggetti possono proporre ricorso al Giudice di Pace di Piombino, depositandolo presso l'Ufficio del Giudice di Pace o inviandolo allo stesso con raccomandata A.R., in via de Amicis n. 2.

Normativa di riferimento
Codice della Strada
A chi rivolgersi
Ufficio contenzioso
Istruttore operativo di vigilanza Andrea Busdraghi tel. 0565/63328 email: abusdraghi@comune.piombino.li.it
Istruttore operativo di vigilanza Fabrizio Fillini tel. 0565/63329 email: ffillini@comune.piombino.li.it
Istruttore operativo  di vigilanza Tamara Puntoni tel. 0565/63330 email: tpuntoni@comune.piombino.li.it
Responsabile
Comandante PM Dott.ssa Angela Galeazzi email: agaleazzi@comune.piombino.li.it
Istruttore Direttivo Dott.ssa Ilaria Pucci email:ipucci@comune.piombino.li.it

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT38K0200870722000401052853
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it