Comune di Piombino

Newsletter Luglio 2018

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
APEA Piombino
Piano Strutturale Val di Cornia
Riqualificazione Ambientale e Produttiva del Polo
Piombinopportunità
Amministrazione Trasparente
Scrivi al comune
Segnalazioni ERP
Protezione Civile
Allerta meteo
Alert System
banner qualità acqua
Rimozione forzata
banner bandiera blu 2016
Pulizia strade

Photogallery

Mosaico dell'Arcangelo Gabriele posto sulla facciata della Concattedrale di Sant'Antimo
Archivio immagini
Newsletter Luglio 2018
media_bianco 4x4

piombino opportuntà immagine

Per richiedere l’iscrizione alla newletter PiombinOpportunità, scrivere alla casella di posta urp@comune.piombino.li.it

Newsletter PiombinOpportunità - LUGLIO 2018La newsletter raccoglie le principali notizie in tema di sviluppo economico individuate nel corso del mese di pubblicazione e di potenziale interesse per le imprese ed i cittadini che vogliono investire nel territorio.
La prima sezione della Newsletter è dedicata ai principali fatti di rilievo che interessano l’Amministrazione comunale ed il territorio avvenuti nel mese di riferimento.
Per consultare la RASSEGNA STAMPA del Comune è possibile collegarsi alla sezione del sito istituzionale aggiornata quotidianamente.
Notizie in tempo reale relative al Comune di Piombino possono essere reperite collegandosi alla pagina FACEBOOK dell’Amministrazione comunale, oppure ai canali TWITTER, INSTAGRAM o YOUTUBE.
Particolare attenzione è rivolta alle opportunità di finanziamento offerte dall’Unione Europea, dallo Stato e dalla Regione.
Per approfondimenti sull’offerta localizzativa e sugli strumenti di finanziamento attivi e per indicazioni sull’utilizzo degli stessi, è attivo un Info-Point dedicato presso il Comune di Piombino (0565-63377). Inoltre è possibile consultare la sezione del sito dedicata al PRRI.

Notizie

IN EVIDENZA

Un viaggio nei sapori per valorizzare le tipicità dei luoghi. Al via la nuova edizione di Un'Altra estate Il Comune invita i ristoratori ad aderire.La Toscana da vivere e conoscere attraverso i suoi sapori. Per il quarto anno consecutivo la Regione Toscana, in collaborazione con Toscana Promozione Turistica, Fondazione Sistema Toscana, Vetrina Toscana, Federazione Europea Itinerari Storici Culturali e Turistici e del quotidiano Il Tirreno, danno vita alla manifestazione itinerante “Un’altra Estate”, con varie tappe in Regione tra cui Piombino. Continua a leggere

Città dello Sport. Piombino passa la prima selezione e va a Bruxelles Positiva la valutazione della commissione in visita in città.Abbiamo trovato una città viva ed è stato bello vedere che la comunità era a conoscenza del progetto di candidatura. Anche per questo abbiamo deciso che Piombino andrà a Bruxelles”... Continua a leggere

Al via le osservazioni alla variante di adeguamento del Regolamento urbanistico.Da mercoledì 18 luglio fino al 16 agosto prossimo, sarà possibile presentare le osservazioni alla variante di manutenzione/adeguamento del Regolamento Urbanistico (1° fase), adottato dal consiglio comunale il 19 giugno scorso... Continua a leggere

Un'estate tutta da leggere Aperture serali della Falesiana e prestito dei libri a PerelliIn biblioteca di sera e anche in spiaggia. Dal mese di luglio e per tutto il mese di agosto prende il via l’apertura serale della Biblioteca Civica Falesiana... Continua a leggere

Chiusa la trattativa sull'Accordo di Programma. Le risorse di Regione e Mise saranno subordinate alla realizzazione del forno elettricoAl termine di due riunioni importanti, è stato approvato lo schema di accordo che verrà firmato ufficialmente dalla nuova Aferpi subito dopo il perfezionamento dell’acquisto da parte di Jinndal... Continua a leggere

Musica classica sotto le stelle. I concerti del chiostro.Al via martedì 17 luglio la 21° edizione della rassegna “I concerti del chiostro”, nell'ambito del “Fusioni Piombino Festival”... Continua a leggere

Ulteriori comunicati del mese di luglio sono consultabili alla Sezione "Notizie dal Comune"

Bandi per finanziamenti nazionali e regionali attualmente attivi

IN EVIDENZA

FOOD&WINE TOURISM
Food&Wine Tourism” è il tema della nuova sfida di FactorYmpresa Turismo, il programma promosso dal Ministero dei Beni Culturali e del Turismo e gestito da Invitalia che offre servizi di tutoraggio e contributi economici alle imprese e agli aspiranti imprenditori della filiera turistica, con l’obiettivo di far crescere qualitativamente l'offerta e rendere l'Italia più competitiva sui mercati internazionali. La call permetterà di selezionare i 20 migliori progetti che parteciperanno, a settembre, all’Accelerathon di Torino sul tema “Food&Wine Tourism”. Al termine dell’Accelerathon una giuria nominata dal Ministero dei Beni culturali e da Invitalia premierà le 10 migliori startup con un sostegno finanziario: ciascuna di esse riceverà una somma di 10.000 euro da utilizzare per lo sviluppo del progetto imprenditoriale. MAGGIORI INFORMAZIONI

 

MONITOWER - CALL FOR INNOVATION RIVOLTA A TUTTE LE STARTUP E PMI INNOVATIVE
TERNA e DM Energytech, partnership tra Digital Magics, business incubator, e Compendia, società di servizi energetici innovativa, lanciano moniTower - Call for Innovation rivolta a tutte le startup e PMI innovative che sappiano proporre applicazioni e servizi a valore aggiunto, e che siano in grado di sfruttare, o valorizzare in termini di gestione e trasmissione di dati o tramite processi di energy harvesting, le potenzialità dell’IoT in diversi ambiti di interesse come:
-Servizi per la protezione ambientale;
-Servizi di sicurezza (prevenzione di attività illecite)
-Servizi per la rete Rete di Trasmissione Nazionale (RTN)
La migliore startup verrà premiata durante la giornata del 30 ottobre con un assegno di 15.000 €. Qualora, oltre la prima classificata emergessero comunque realtà interessanti e sufficientemente mature, Terna si riserva il diritto di selezionare, tra le prime classificate da una fino ad un massimo di 3, le realtà con le quali eventualmente intraprendere un percorso di empowerment per testare la soluzione proposta durante la giornata di Pitch. Il periodo di prova avrà una durata non superiore a 3 mesi alla fine del quale verrà valutata un eventuale partnership di progetto.
La scadenza per la presentazione domande di candidatura è stabilita al 30/09/2018. MAGGIORI INFORMAZIONI

SPECIALE AGRICOLTURA

PSR REGIONE TOSCANA: "SOSTEGNO PER ATTIVITÀ DI INFORMAZIONE E PROMOZIONE, SVOLTE DA ASSOCIAZIONI DI PRODUTTORI NEL MERCATO INTERNO" - ANNUALITÀ 2018
Il bando regionale sostiene le associazioni di produttori che svolgono attività di informazione e di promozione, contribuendo ad accrescere lo sviluppo sui mercati delle produzioni Dop e Igp, dei vini Doc, Docg e Igt, del bio e dell'Agriqualità.
L’importo massimo del contributo concedibile per ogni istanza: euro 200.000. La percentuale di contribuzione è fissata al 70% per tutte le tipologie di interventi, incluse le spese generali.
Le domande possono essere presentate da giovedì 26 luglio a venerdì 30 novembre 2018, ore 13.00. MAGGIORI INFORMAZIONI
 
AGRICOLTURA SOCIALE: CONTRIBUTI REGIONALI PER INCLUSIONE LAVORATIVA, SOCIALE E RIABILITATIVA
Il bando della Regione Toscana stanzia contributi in conto capitale per promuovere la realizzazione di progetti volti a sostenere forme di cooperazione tra aziende agricole /forestali e soggetti a finalità sociale in cui l'attività agricola è funzionale alla realizzazione di servizi volti all'inclusione lavorativa, sociale, terapeutico-riabilitativa di soggetti svantaggiati ai sensi dell' art.4 della l.381/91, con particolare attenzione ai giovani. Il sostegno è concesso in forma di contributo in conto capitale ed è pari al 90% delle spese sostenute e ammesse a finanziamento.
L'importo massimo del contributo concedibile per ciascun progetto è di:
- 40 mila euro, nel caso in cui l'intervento riguardi il solo sostegno alle spese sostenute per la costituzione, l'organizzazione, il coordinamento, gli studi propedeutici e l'animazione della forma associata dei soggetti coinvolti nel partenariato (attività A), e
- 100 mila euro, nel caso in cui siano sostenute anche le spese per la realizzazione del progetto operativo volto all'accoglienza in azienda dei soggetti svantaggiati (attività B).
Il contributo è concesso alle condizioni in regime "de minimis" di cui al Regolamento (UE) n. 1407/2013.
Il bando scade alle ore 13 di venerdì 28 settembre 2018. La domanda, completa di tutti i documenti richiesti, si presenta sul portale di Artea  www.artea.toscana.it a partire dal 2 agosto 2018. MAGGIORI INFORMAZIONI

#MIPAAF: Elenco dei Prodotti DOP IGP STG (aggiornato al 18.07.2018)#

SPECIALE – FORMAZIONE E LAVORO

VOUCHER FORMATIVI INDIVIDUALI RIVOLTI A IMPRENDITORI E LIBERI PROFESSIONISTI
Il presente intervento è volto – in attuazione della strategia regionale su Industria 4.0 – a finanziare voucher formativi riservati ad imprenditori e liberi professionisti che esercitano l'attività in forma associata o societaria, per la partecipazione a percorsi formativi tesi a favorire, rafforzare ed aggiornare le competenze necessarie per la gestione e la conduzione dell'azienda.
L'importo massimo riconoscibile per ciascun voucher (max n.° 3 per destinatario) è di:
- € 5.000,00 per gli imprenditori e i loro coadiuvanti, gli amministratori unici di aziende, i componenti dei consigli di amministrazione con compiti gestionali, i soci di cooperative, di aziende private, o comunque a prevalente capitale privato, piccole/medie e grandi - punto a) dell'articolo 4. dell'avviso;
- € 3.000,00 per liberi professionisti senza partita IVA individuale che esercitano l'attività in forma associata o societaria - punto b) dell'articolo 4. dell'avviso.
La procedura di presentazione è a sportello, quindi il voucher è finanziato in ordine cronologico di arrivo fino ad esaurimento delle risorse messe a bando. MAGGIORI INFORMAZIONI
 
CONTRIBUTI REGIONALI PER STAGE TRANSNAZIONALI
Le attività finanziabili, presentate ed attuate da una associazione temporanea di scopo (ATS tra un Istituto di Istruzione Secondaria Superiore, capofila un'agenzia formativa), consistono nella realizzazione di stage transnazionali di qualità che costituiscano il completamento del percorso di istruzione formale dello studente (appartenente agli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore del territorio toscano) e consentano la fruizione di esperienze formative di tipo duale in ottica europea per accrescere le loro competenze professionali, migliorarne l'apprendimento delle lingue straniere e svilupparne le soft skills. Gli stage transnazionali dovranno avere una durata minima di 2 settimane e una durata massima pari a 4 settimane. Sono finanziabili progetti per un importo massimo di € 125.000,00.
Le domande di candidatura dovranno essere presentate agli Uffici competenti della Regione Toscana entro la scadenza del 14 settembre 2018. MAGGIORI INFORMAZIONI

BANDO REGIONE TOSCANA PER L'APPRENDISTATO DI I LIVELLO
Le attività finanziabili dal bando regionale, presentate ed attuate da Istituzioni scolastiche di istruzione secondaria di secondo grado, oppure Agenzie formative accreditate, sono finalizzate a sostenere l'avvio e la realizzazione dei contratti di apprendistato di I livelloe nello specifico consistono in:
Tipologia A (budget finanziario di 750.000,00 euro): Supporto alla progettazione del singolo percorso in apprendistato di I livello (stesura protocollo e PFI): personalizzazione e progettazione del contratto di apprendistato in duale in coerenza con i fabbisogni di professionalità delle imprese.
Tipologia B (budget finanziario di 750.00,00 euro): Tutoring formativo funzionale a favorire il raccordo tra competenze acquisite nell'ambito del percorso di studi con le competenze/abilità acquisite nel corso delle attività lavorative. Per uno stesso apprendista, le attività di cui alle tipologie A e B sono cumulabili.
Le domande possono essere presentate al Settore "Sistema Regionale della Formazione. Programmazione IeFP, Apprendistato e Tirocini" entro il 31 agosto 2018. MAGGIORI INFORMAZIONI
 
GIOVANIsì: SOSTEGNO ALLA CREAZIONE E AL CONSOLIDAMENTO DELLE IMPRESE DIDATTICHE
L' avviso finanzia, nell'ambito di Giovanisì, la realizzazione di azioni formative da realizzarsi presso Imprese Didattiche istituite o da istituire a finanziamento approvato presso gli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore toscani ad indirizzo Tecnico o Professionale, che consentano la fruizione di esperienze formative di tipo duale finalizzate a accrescere le competenze professionali e  sviluppare le soft skills degli studenti.
Sono finanziabili progetti per un importo massimo di € 50.000,00.
Le domande di candidatura dovranno essere presentate entro la scadenza del 19 settembre 2018. MAGGIORI INFORMAZIONI
 
AVVISO REGIONE TOSCANA PER LA FORMAZIONE CONTINUA PER L'INDUSTRIA 4.0
Nell'ambito della strategia regionale Industria 4.0 è stato approvato l'avviso pubblico per la concessione di finanziamenti per progetti formativi relativi ad azioni di riqualificazione e di outplacement rivolti a lavoratori collegate a piani di riconversione, ristrutturazione aziendale e reindustrializzazione. I progetti potranno essere presentati ed attuati da un singolo soggetto oppure da un consorzio o fondazione o rete di  imprese (rete-soggetto) oppure da un'associazione temporanea di imprese o di scopo (ATI/ATS), o rete di imprese (rete-contratto) o altra forma di partenariato, già costituita o costituenda.
I progetti sono finanziabili per un importo non inferiore a Euro 50.000,00 e non superiore a Euro 150.000,00 ivi compresa l’eventuale indennità di partecipazione da corrispondere a coloro che
usufruiranno della formazione.
Prossime scadenze per la presentazione delle domande:
- 6 agosto 2018 ore 23:59;
- 28 settembre 2018 ore 23:59. MAGGIORI INFORMAZIONI
 

FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI REGIONALI

CONTRIBUTI PER SOSTITUIRE E AMMODERNARE I MOTORI DEI PESCHERECCI
Il bando regionale mira a favorire interventi di sostituzione o ammodernamento dei motori principali ed ausiliari delle barche da pesca. La vetustà degli apparati motori incide sui consumi, sull'emissione di gas e sulle perdite di oli e carburanti e per questo i criteri di selezione premiano le operazioni che hanno ad oggetto i motori e le imbarcazioni meno recenti. I soggetti ammissibili a finanziamento sono armatori di imbarcazioni da pesca e proprietari di imbarcazioni da pesca, con i requisiti di cui all'articolo 5 del bando. Le domande di richiesta contributo potranno essere presentate dal 20 luglio fino alle ore 13.00 del 20 agosto 2018. MAGGIORI INFORMAZIONI
 
CONTRIBUTI A FAVORE DI BIODIVERSITÀ, ECOSISTEMI MARINI E DEI REGIMI DI COMPENSAZIONE NELL’AMBITO DI ATTIVITÀ DI PESCA SOSTENIBILI
La misura in oggetto è finalizzata alla protezione ed al ripristino della biodiversità e de gli ecosistemi marini, nell’ambito di attività di pesca sostenibili, mediante la realizzazione di strutture a protezione di ecosistemi sensibili; la Misura si propone altresì di promuovere il miglioramento della gestione degli stock ittici. Le risorse finanziarie messe a disposizione del presente bando – sono pari ad € 211.644,00.
La domanda di aiuto deve essere presentata a partire dal 20.07.2018 ed entro le ore 13,00 del 20.08.2018. MAGGIORI INFORMAZIONI
 
FOCUS "TOSCANA MUOVE"
La piattaforma “Toscana Muove” mira a garantire una gestione semplice e veloce degli interventi agevolativi emessi dalla Regione Toscana a favore del sistema economico toscano.
Nella sezioni “bandi gestiti” le imprese possono consultare numerose agevolazioni mediante concessione di finanziamenti a tasso agevolato (fondi rotativi), concessione di garanzie a fronte di operazioni finanziarie (fondi di garanzia), concessione di contributi in c/interesse e in c/capitale legati a prestiti e garanzie. Per maggiori informazioni: QUI
 

FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI NAZIONALI

DECRETO ATTUATIVO DEL CREDITO DI IMPOSTA FORMAZIONE 4.0
Pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto attuativo del credito di imposta per la formazione 4.0 previsto dalla legge di Bilancio 2018 (Decreto del 4 maggio 2018, Gazzetta ufficiale Serie Generale n.143 del 22 giugno 2018).
Il decreto stabilisce le disposizioni applicative del credito d'imposta per le spese di formazione del personale dipendente nel settore delle tecnologie previste dal Piano Nazionale Industria 4.0. MAGGIORI INFORMAZIONI
 
CREDITO D’IMPOSTA PER LE SPESE DI CONSULENZA RELATIVE ALLA QUOTAZIONE DELLE PMI
Il credito d’imposta, un credito d’imposta pari al 50% delle spese di consulenza sostenute, fino a un massimo di 500.000 euro, sostiene le PMI che decidono di quotarsi in un mercato regolamentato o in sistemi multilaterali di negoziazione di uno Stato membro dell’Unione europea o dello Spazio economico europeo. MAGGIORI INFORMAZIONI
 
MIUR: SMART ENERGY SYSTEMS
Il progetto EN SgplusRegSys, cofinanziato da MIUR e Commissione Europea, mira a realizzare una programmazione congiunta per sviluppare sistemi energetici intelligenti, integrati e regionali che consentano alle regioni e alle comunità locali di spostarsi verso sistemi energetici decarbonizzati e, allo stesso tempo, collegarli a un sistema energetico europeo sicuro e resiliente.
Il MIUR ha impegnato 500.000,00 € nella forma di contributo a fondo perduto ma il finanziamento massimo concedibile per progetto, indipendentemente dal numero di partner italiani, è di 150.000,00 €. La scadenza per la presentazione delle proposte preliminari è l'11 settembre 2018 alle ore 14:00. MAGGIORI INFORMAZIONI
 
AUTOTRASPORTO MERCI - CONTRIBUTI ED INCENTIVI PER L'ANNO 2018 - FORMAZIONE E INVESTIMENTI
La presentazione delle domande e la relativa rendicontazione per accedere agli incentivi agli investimenti nel settore dell’autotrasporto anno 2018 potranno essere presentate a partire dal 30 luglio 2018 ed entro il termine perentorio del 15 aprile 2019 collegandosi al sito www.ilportaledellautomobilista.it, secondo le modalità di seguito descritte. Possono presentare domanda le Imprese/Consorzi/Cooperative come definite nel Decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti 20 aprile 2018 n. 221. MAGGIORI INFORMAZIONI
 
MISE: INCENTIVI E STRUMENTI DI SOSTEGNO
Si segnala la sezione del sito web istituzionale del MISE, nel quale è possibile trovare misure di incentivazione e di sostegno rivolte alle imprese e al mondo produttivo avviate dal Ministero per le quali è possibile presentare la domanda.
Maggiori informazioni


ALTRI FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI


INPS: BANDO BORSE DI STUDIO ITS 2018
L’Inps indice un concorso per l’anno accademico 2018/2019 in favore dei figli o orfani ed equiparati, come indicati ai commi 3 e 4 dell’art. 1 del presente bando, dei dipendenti della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, dei pensionati utenti della Gestione dipendenti pubblici per il conferimento delle seguenti borse di studio:
- n. 300 contributi dal valore di Euro 4.000,00 per la frequenza da parte di studenti fuori sede di Istituti Tecnici Superiori (ITS).
La scadenza per la presentazione delle domande è stabilita al 19/09/18, ore 12.00. MAGGIORI INFORMAZIONI

INPS: BANDO “SUPERMEDIA” A. S. 2017 - 2018
L’INPS ha indetto un concorso per l’assegnazione di borse di studio per il conseguimento del titolo di studio relativo al ciclo scolastico della scuola secondaria di primo grado nell’anno scolastico 2017/2018. La scadenza delle domande è stabilita al 20/10/18, ore 12.00. MAGGIORI INFORMAZIONI

BANDO BRIC 2018 INAIL
Con il Bando Bric 2018, Inail intende valorizzare e implementare la propria rete scientifica, mediante l’affidamento di progetti in collaborazione di durata biennale, per lo sviluppo di tematiche di ricerca nei tre ambiti core della mission istituzionale (il reinserimento lavorativo, la tutela assicurativa e la prevenzione), per il completamento degli obiettivi del Piano di attività di ricerca 2016/2018. Enti di ricerca pubblici e i relativi dipartimenti, che siano dotati del relativo potere di rappresentanza nei rapporti con i Terzi secondo i rispettivi ordinamenti o in virtù di specifici atti di delega, istituti di ricovero e cura a carattere scientifico, università e dipartimenti universitari.
Scadenza presentazione domande: entro e non oltre le ore 24 del giorno 3 agosto 2018. MAGGIORI INFORMAZIONI

Bandi inseriti nella Newsletter di GIUGNO 2018 e in scadenza:
PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA FORESTALE: CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO DELLA REGIONE TOSCANA
Scadenza presentazione domande: 01/10/2018. Maggori informazioni

CONTRIBUTI DELLA REGIONE TOSCANA PER INVESTIMENTI IN ENERGIE RINNOVABILI DA BIOMASSE FORESTALI
Scadenza delle domande al 01/10/2018. Maggiori informazioni

AVVISO PER CONCESSIONE DI VOUCHER PER L'ACCESSO A SPAZI DI COWORKING
Scadenza presentazione domande: entro il 31/07/2018. Maggiori informazioni

AVVISO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A COOPERATIVE DI COMUNITÀ COSTITUITE O DA COSTITUIRE
Si possono presentare le domande fino al 21 agosto 2018. Per maggiori informazioni

AVVISO PER PROGETTI DI ORIENTAMENTO DALL'UNIVERSITÀ AL MONDO DEL LAVORO

Scadenza domande al 25/07/2018. Maggiori informazioni
 
FINANZIAMENTI PER PERCORSI FORMATIVI TRIENNALI IEFP
Scadenza presentazione domande: entro il 20/07/2018.Maggiori informazioni

MISE: INCENTIVI E STRUMENTI DI SOSTEGNO
Maggiori informazioni

MINISTERO AMBIENTE: BANDO PER IL COFINANZIAMENTO DI PROGETTI DI RICERCA VOLTI ALLO SVILUPPO DI TECNOLOGIE PER LA PREVENZIONE, IL RECUPERO, IL RICICLAGGIO ED IL TRATTAMENTO DI RIFIUTI NON RIENTRANTI NELLE CATEGORIE GIÀ SERVITE DA CONSORZI DI FILIERA
Le istanze di cofinanziamento, a pena di inammissibilità, devono pervenire entro e non oltre 90 (novanta) giorni decorrenti dalla data di pubblicazione del presente Bando sul sito web istituzionale del Ministero (www.minambiente.it – sezione “Bandi e avvisi”).
Maggiori informazioni

MINISTERO AMBIENTE: BANDO PER IL COFINANZIAMENTO DI PROGETTI DI RICERCA FINALIZZATI ALLO SVILUPPO DI NUOVE TECNOLOGIE DI RECUPERO, RICICLAGGIO E TRATTAMENTO DEI RIFIUTI DI APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE (RAEE)
Le istanze di cofinanziamento, a pena di inammissibilità, devono pervenire entro e non oltre 90 (novanta) giorni dalla data di pubblicazione del presente Bando sul sito web istituzionale del Ministero (www.minambiente.it – sezione “Bandi e avvisi”). Maggiori informazioni

LE INFORMAZIONI RELATIVE ALLE AGEVOLAZIONI/FINANZIAMENTI CONTENUTE NEL PRESENTE DOCUMENTO HANNO SOLO CARATTERE INFORMATIVO. SI INVITANO GLI INTERESSATI A FARE ESCLUSIVO RIFERIMENTO ALLA NORMATIVA UFFICIALE E ALLE FONTI UFFICIALI DI PUBBLICAZIONE DEGLI AVVISI DI FINANZIAMENTO ACCEDENDO AI LINK INDICATI.

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT 82 T 01030 70720 000004200020
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it