Comune di Piombino

Servizio Civile Regionale 2019

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
Servizio Civile Regionale 2019
Home » Come fare per » Giovani » Servizio Civile Regionale 2019
media_bianco 4x4

Servizio Civile Regionale scadenza 28/06/2019

logo

Graduatorie Servizio civile regionale - pubblicate in data 1/8/2019

>> GRADUATORIA VOLONTARI SCR - Progetto: BIBLIOTEC@MICA

>> GRADUATORIA VOLONTARI SCR - Progetto: Equi-liberi:il volontario a supporto della disabilità

>> GRADUATORIA VOLONTARI SCR - Progetto: CONTRASTO ALLA POVERTA'

Calendario colloqui
Progetto "CONTRASTO ALLA POVERTÀ" Venerdì 19 luglio dalle ore 9 presso il Centro Giovani "F. de André"
Progetto "EQUI-LIBERI: IL VOLONTARIO A SUPPORTO DELLA DISABILITÀ" Lunedì 22 luglio dalle ore 9 presso il Centro Giovani "F. de André"
Progetto "BIBLIOTEC@MICA" Lunedì 29 luglio dalle ore 9 presso il Centro Giovani "F. de André".

SERVIZIO CIVILE REGIONALE- 17 posti al COMUNE DI PIOMBINO

La Regione Toscana, con Decreto n. 6584 del 29-04-2019, ha emanato un bando di Servizio Civile Regionale, rivolto a 3150 giovani di età compresa tra i 18 e 29 anni (compiuti). I giovani potranno svolgere un’importante esperienza formativa all’interno dei 512 progetti promossi da enti come associazioni del terzo settore, amministrazioni pubbliche e cooperative.
Il Comune di Piombino partecipa con n. 3 progetti per un totale di 17 volontari.
Questi i progetti:
1. CONTRASTO ALLA POVERTÀ
2. EQUI-LIBERI: IL VOLONTARIO A SUPPORTO DELLA DISABILITÀ, in coprogettazione tra il Comune di Piombino e l’Azienda USL Toscana Nord Ovest
3. BIBLIOTEC@MICA

Per il primo progetto, “Contrasto alla povertà”, saranno selezionati 9 volontari. L’obiettivo di questo progetto è quello di contrastare la povertà che sta attraversando la comunità cittadina secondo le due inclinazioni: educativa ed economica, attraverso interventi atti a ridurre i fattori di rischio che impediscono la socializzazione e l’apprendimento e a facilitare relazioni affettive con il contesto scolastico ed extra scolastico, nonché a orientare le famiglie in difficoltà economica alle prestazioni sociali.

Il secondo progetto, “Equi-liberi: il volontario a supporto della disabilità”, vedrà protagonisti 4 volontari e sarà rivolto, prioritariamente, alle persone con disabilità gravissima in dipendenza vitale. L’obiettivo del progetto è quello di contribuire al miglioramento della loro qualità della vita e della loro autodeterminazione, nell’ottica dell’implementazione di risposte ai bisogni individuali di socializzazione e di partecipazione alla vita culturale, associativa e ricreativa.

Il terzo progetto, “Bibliotec@mica”, nel quale troveranno impiego 4 volontari, si propone di contribuire a generare sviluppo culturale e coesione sociale per il contrasto alla povertà culturale, con particolare riferimento ai giovani e agli anziani.

Possono presentare la propria candidatura i giovani che:
• siano regolarmente residenti o ivi domiciliati per motivi di studio propri o per motivi di studio o di lavoro di almeno uno dei genitori;
• siano in età compresa tra i 18 e i 29 anni (ovvero fino al giorno antecedente il compimento del trentesimo anno);
• siano non occupati, disoccupati o inattivi;
• siano in possesso di idoneità fisica;
• non abbiano riportato condanna penale anche non definitiva alla pena delle reclusione superiore ad un anno per delitto colposo;
• siano in possesso di diploma di scuola scuola superiore.

possono presentare domanda anche i maturandi purché gli stessi provvedano a comunicare all’Ufficio Giovani del Comune di Piombino, il possesso del diploma di scuola media superiore entro 45 giorni dalla scadenza"".

Tutti i requisiti, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti sino al termine del servizio.

Possono partecipare coloro che stanno frequentando un qualunque corso di studi.

La domanda può essere presentata esclusivamente online accedendo al sito
https://servizi.toscana.it/sis/DASC, corredata da curriculum vitae. I volontari potranno presentare una sola domanda di partecipazione per un solo progetto di servizio civile.
Il servizio avrà una durata di 12 mesi ed ai volontari sarà corrisposto un contributo mensile di € 433,80.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il giorno 28 giugno alle ore 14.

Il servizio inizierà da settembre 2019.

PER INFO:

• UFFICIO GIOVANI/SERVIZIO CIVILE tel: 0565-262500
email: gsimoncini@comune.piombino.li.it
• INFORMAGIOVANI tel: 0565-32245 email: informagiovani@comune.piombino.li.it
• UFFICIO URP tel: 0565-63274 email: urp@comune.piombino.li.it
http://www.regione.toscana.it/cittadini/welfare/servizio-civile

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT 82 T 01030 70720 000004200020
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it