Comune di Piombino

Progetto di innovazione urbana - PIU

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
APEA Piombino
Variante urbanistica per il piano industriale AFER
Riqualificazione Ambientale e Produttiva del Polo
Piombinopportunità
Amministrazione Trasparente
Scrivi al comune
banner regolamento urbanistico
Protezione Civile
Allerta meteo
Alert System
Referendum 2017
banner bandiera blu 2016
Pelagos Santuario dei cetacei
banner qualità acqua
Risparmio idrico
banner qualita acqua
Rimozione forzata
Pulizia strade
Progetto sicurezza

Photogallery

Panorama da Piazza Bovio
Archivio immagini
Progetto di innovazione urbana - PIU
Home » Il Comune » Pianificazione Territoriale » Progetto di innovazione urbana - PIU
media_bianco 4x4

Progetto di innovazione urbana - PIU

Progetto di innovazione urbana 2015

Le piazze, fabbrica dei saperi : Piombino presenta cinque progetti per accedere ai fondi comunitari sull'innovazione urbana

Piombino è tra i quarantadue comuni toscani a candidarsi per accedere ai fondi comunitari con un progetto di innovazione urbana (PIU) che parte dalla cultura per favorire la coesione sociale. Otto milioni e seicentocinquantamila euro di progetti con una previsione di cofinanziamento da parte del Comune di 2 milioni e 300 mila euro circa.

Cinque i progetti con i quali Piombino presenterà la sua proposta in Regione da inviare inderogabilmente entro il 13 gennaio 2016 : il completamento dell’intervento di recupero e riconversione funzionale del complesso ex Ipsia destinato alla nuova sede biblioteca/archivio storico e industriale (2° lotto del polo culturale) e concepito in maniera innovativa come luogo di saperi molteplici. Luogo di memoria, sportello per l’accesso alle informazioni e pratiche quotidiane per i cittadini , spazio in cui la cultura viene vista come welfare urbano, come elemento strategico per l’innovazione della vita quotidiana, sociale ed economica della città. Il costo complessivo di questo 2° lotto è di i4 milioni e 50mila euro. Collegati a questo ci sono poi il recupero del piazzale d’alaggio a Marina (860mila euro); il rifacimento complessivo di piazza dei Grani (1.630.000 euro); la sistemazione di piazza Dante (710mila euro) e altri interventi di efficientamento energetico con tecnologie della cosiddetta “Smart City” (1 milione e 400mila euro).

L’iter prevede che dopo la presentazione del masterplan da parte dei Comuni, la Regione procederà con una prima selezione dei progetti, una fase che durerà un paio di mesi circa. Se Piombino risulterà tra i progetti finanziati, nella primavera 2016 potrebbe iniziare la coprogettazione vera e propria che durerà circa un anno. In quel caso, se tutto andasse nel migliore dei modi, nella primavera del 2017 i progetti potrebbero essere cantierabili.

L’obiettivo principale è quello di creare coesione sociale attraverso la cultura, pertanto è stato pensato un ambito omogeneo che mette in rete tutti gli interventi previsti, collegandoli al polo culturale come fabbrica dei saperi.

PROGETTO INNOVAZIONE URBANA - PIANO DI COMUNICAZIONE PDF

Camminata di quartiereSabato 9 gennaio alle ore 10.00 tutta la cittadinanza è invitata a partecipare alla "camminata di quartiere" organizzata dall'amministrazione per far conoscere i luoghi del PIU (Progetto di Innovazione Urbana) che prevede la riqualificazione di spazi pubblici e interventi di efficientamento energetico. Dopo la passegiata ci sarà un momento di confronto e di scambio di suggerimenti tra i cittadini partecipanti e i tecnici dal Comune di Piombino che guideranno il percorso.

locandina

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT38K0200870722000401052853
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it