Comune di Piombino - Rassegna stampa Comune di Piombino - Rassegna stampa

Comune di Piombino

Portale Istituzionale del Comune di Piombino

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
APEA Piombino
Variante urbanistica per il piano industriale AFER
Riqualificazione Ambientale e Produttiva del Polo
Piombinopportunitā
Amministrazione Trasparente
Scrivi al comune
Archivio immagini
- Inizio della pagina -
Banner APP Comune di Piombino
eURP segnalazioni e richieste
Feed RSS
Piombino WiFi
- Inizio della pagina -
Rassegna stampa
Home » Rassegna stampa
media_bianco 4x4
ven 26 set, 2014
-Il Tirreno PIOMBINO- I mazziniani e la giornata sul 20 Settembre e sulla laicità

-Il Tirreno-

PIOMBINO

Ottima riuscita dell’evento che si è svolto nella sala consiliare per il 144° anniversario della Breccia di Porta Pia, con la conferenza pubblica sul tema “Laicità e istituzioni” e la consegna degli attestati di benemerenza all’ex sindaco Gianni Anselmi, agli ex assessori Anna Tempestini e Ovidio Dell’Omodarme da parte dell’avvocato Alessandro Andreini dell’Associazione mazziniana italiana, promotrice e organizzatrice di questa iniziativa dall’evocativo titolo “Sempre sulla Breccia”.

L’evento si è svolto sotto il patrocinio del Comune e con la partecipazione del sindaco Massimo Giuliani, degli assessori Paola Pellegrini, Margherita Di Giorgi, Stefano Ferrini e del presidente del consiglio comunale Angelo Trotta. La sezione Ami “Giovanni Bovio” esprime la più viva soddisfazione per il successo che ha riscosso l’iniziativa sebbene, come ha ricordato anche il presidente Franco Calzolari, «la data del 20 settembre e l’avvenuta presa di Roma sotto il vessillo sabaudo non rappresenta certo una data strettamente legata al mazzinianesimo repubblicano. Essa rappresenta però il culmine del lungo processo storico che prese le mosse dalla Giovine Italia e che riuscì finalmente a dare al nostro Paese, con il sangue dei caduti nelle varie battaglie, l’unità e la libertà fino ad allora negate, quindi è per noi doveroso celebrarla».

E' proprio con la suggestiva esecuzione del Silenzio di ordinanza e un minuto di raccoglimento per i caduti in nome della libertà e dei diritti civili che si è conclusa la giornata, al centro della quale si è svolta la conferenza in cui si sono succeduti gli interventi da parte dei vecchi e dei nuovi volti dell’amministrazione comunale. «Tutti contributi di alto livello e apprezzati dal pubblico - si legge in una nota - come sottolineato dai tanti applausi provenienti da una sala piuttosto gremita, e tutti concordi nel sottolineare l’importanza della laicità intesa come autonomia decisionale rispetto a ogni tipo di condizionamento ideologico, morale o religioso e soprattutto fuori da ogni strumentalizzazione politico-ideologica e da ogni spicciolo e anacronistico anticlericalismo».

«Essere sempre sulla Breccia - ha ricordato infine Daniele Massarri, relatore della conferenza - per noi mazziniani significa non solo essere portatori di un’etica inossidabile e di antichi principi di inalterata attualità, ma anche dare impulso alla ricostruzione di una nuova e comune coscienza civile, per restituire dignità al principio di laicità dello Stato, nel suo significato di garanzia e rispetto della libertà di coscienza e del sentire di ogni cittadino, che si concretizza nell’espressione dell'assoluta autonomia dei principi, dei valori e delle leggi dello Stato da qualsiasi tipo di chiesa o di fede religiosa».

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -
- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT38K0200870722000401052853
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql