Comune di Piombino

Contributi regionali per famiglie con figli minori disabili

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
APEA Piombino
Piano Strutturale Val di Cornia
Riqualificazione Ambientale e Produttiva del Polo
Piombinopportunità
Amministrazione Trasparente
Scrivi al comune
Segnalazioni ERP
Protezione Civile
Allerta meteo
banner qualità acqua
Alert System
Rimozione forzata
banner bandiera blu 2016
Pulizia strade

Photogallery

Panorama sul mare di Salivoli
Archivio immagini
Notizie dal Comune
Home » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
media_bianco 4x4
mer 09 gen, 2019

ass.di giorgi
Contributi regionali per famiglie con figli minori disabili

La Regione Toscana ha istituito un contributo finanziario annuale a favore delle famiglie con figli minori di 18 anni disabili
Il contributo deve essere richiesto annualmente ed è pari ad euro 700,00 per ogni minore disabile in presenza di un’accertata condizione di handicap grave.


“Si tratta di un contributo che la Regione aveva già promosso negli anni precedenti e che è importante per dare un sostegno alle famiglie in difficoltà non solo dal punto di vista economico– afferma l’assessore alle politiche sociali Margherita Di Giorgi - Non si tratta di assistenzialismo, ma di un aiuto concreto, ancor più necessario in tempi di crisi, per fare in modo che nessuno rimanga indietro e che chi incontra più difficoltà, sia aiutato dal sistema di protezione sociale.”


Le domande vanno presentate al Comune di residenza a partire dal 15 gennaio ed entro il 30 giugno 2019 e il contributo invece viene erogato direttamente dalla Regione.
Hanno diritto famiglie con minori in presenza di un’accertata condizione di handicap grave secondo quanto previsto dalla legge quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate (L. 104/1992). Ai fini dell’erogazione del contributo è considerato minore anche il figlio che compie il diciottesimo anno di età nell’anno di riferimento del contributo.


L’istanza può essere presentata dalla madre o dal padre del minore disabile, o da chi esercita la patria potestà, indipendentemente dal carico fiscale, purché il genitore faccia parte del medesimo nucleo familiare del figlio minore disabile per il quale è richiesto il contributo.


Sia il genitore che presenta la domanda, sia il figlio minore disabile devono:
• essere residenti in Toscana, in modo continuativo da almeno ventiquattro mesi, in strutture non occupate abusivamente, a partire dalla data del 1° gennaio 2017 (o dalla nascita per il figlio disabile con età uguale o inferiore ai 2 anni);
• devono far parte di un nucleo familiare convivente con un valore dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore ad euro 29.999,00.
Il genitore che presenta la domanda non deve avere riportato condanne con sentenza definitiva per reati di associazione di tipo mafioso, riciclaggio ed impiego di denaro, beni o altra utilità di provenienza illecita.
Alla modulistica i richiedenti devono obbligatoriamente allegare:
1. il certificato di disabilità;
2. copia dell'attestazione isee 2019;
3. copia fotostatica non autenticata del documento di identità del sottoscrittore.
Info: www.comune.piombino.li.it – Info: - Urp tel. 0565 63274 email: urp@comune.piombino.li.it

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Di giorgi margherita
mer 01 ago, 2018
Un punto sui servizi sanitari del territorio e sui presidi di Villamarina e di Cecina. Di questi temi si è parlato venerdì 27 luglio a Donoratico, presso la nuova sede legale della Sds Valli Etrusche, casa della salute, in un un incontro ....
ass.di giorgi
gio 24 mag, 2018
Approvati in consiglio comunale la convenzione e lo statuto della Società della salute Valli Etrusche, la super Società della Salute che accorpa le realtà della Bassa Val di Cecina e la Val Di Cornia e che è stata istituita ....
ass.di giorgi
ven 26 gen, 2018
L’assessore alle politiche sociali Margherita Di Giorgi spiega le ragioni che hanno portato la maggioranza a votare contro le due mozioni sul percorso di senologia, presentate da “Un’Altra Piombino” e da “Ascolta Piombino” ....
sindaco nuova
ven 29 dic, 2017
Molti i temi toccati dal sindaco Giuliani nella conferenza stampa di fine anno che si è svolta questa mattina, 28 dicembre, nella sala consiliare del palazzo comunale; un momento di confronto sulle tappe più significative dell'anno che si ....
avis 5
lun 13 nov, 2017
Martedì 14 novembre alle 9,30 al Palatenda in via Caduti del Lavoro si svolgerà un'iniziativa di sensibilizzazione per la donazione di sangue. In prima linea i giovani, con le classi 3° e 4° dell'Isis Carducci Volta Pacinotti e dell'Isis ....
Ospedale Villamarina
gio 17 ago, 2017
Il sindaco di Piombino Massimo Giuliani e l'assessore alle politiche sociali Margherita Di Giorgi ribadiscono quanto già affermato lo scorso 8 agosto in merito al via libera a uno studio di fattibilità, secondo quanto dichiarato dall'assessore ....
Sindaco
mer 12 apr, 2017
Sarà inaugurata domani giovedì 13 aprile alle ore 12,30 presso il palazzo comunale, la nuova postazione di uno dei defibrillatori donati il 26 giugno dello scorso anno dal locale Rotary club al comune di Piombino. L'altro defibrillatore ....
sindaco 2
gio 07 apr, 2016
Il sindaco di Piombino Massimo Giuliani e quello di Cecina Samuele Lippi intervengono in merito alla grave vicenda dei decessi avvenuti presso l’ospedale di Villamarina. "In qualità di sindaci di Piombino e Cecina intendiamo esprimere tutta ....
DOBLO ACG ITALIA
mer 10 feb, 2016
Un’idea che mette insieme volontariato e mondo dell’impresa. E’ stato presentato oggi 10 febbraio in sala consiliare il progetto denominato “automezzi continuamente gratuiti”, in cui si rinnova la collaborazione quadriennale ....
gio 31 dic, 2015
“L’annunciata raccolta di firme per la riapertura dell’ambulatorio ematologico presso l’ospedale di Villamarina fa parte di quelle battaglie civili che nel mio ruolo di amministratore locale non mi stancherò mai di combattere. ....
consiglio comunale
mar 14 apr, 2015
Si è svolto oggi il Consiglio comunale tematico sulla sanità. L’Assessore alle politiche sociali, Margherita Di Giorgi, ha sottolineato nel suo intervento ad apertura del Consiglio come il nuovo quadro normativo introdotto dalla riforma ....
ven 06 mar, 2015
Prima l'adesione al progetto Mi.Ri.A.M (acronimo di Minori a rischio di abuso e/o maltrattamento) da parte della giunta comunale con delibera approvata il 10 settembre scorso. Poi la firma del protocollo d'intesa per la tutela dei minori soggetti ad abuso ....
tessera sanitaria
ven 03 ott, 2014
Con l’avvio delle procedure per la cosiddetta ricetta “dematerializzata”, nella regione Toscana sono entrate in vigore nuove modalità per l’attestazione della compartecipazione alla spesa sanitaria per fascia di reddito.Grazie ....
ven 10 mag, 2013
Al via anche a Piombino, entro il 2016, l’attivazione delle Case della salute. Il progetto, che ha una forte valenza innovativa come ha sottolineato l’assessore alle politiche sociali Anna Tempestini, è stato illustrato nel corso di ....
- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT 82 T 01030 70720 000004200020
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it