Comune di Piombino

Nuovi ambiti territoriali per il turismo enogastronomico

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
APEA Piombino
Piano Strutturale Val di Cornia
Riqualificazione Ambientale e Produttiva del Polo
Piombinopportunità
Amministrazione Trasparente
Scrivi al comune
Segnalazioni ERP
Protezione Civile
Allerta meteo
banner qualità acqua
Alert System
Rimozione forzata
banner bandiera blu 2016
Pulizia strade

Photogallery

Porto Turistico Marina di Salivoli
Archivio immagini
Notizie dal Comune
Home » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
media_bianco 4x4
ven 18 mag, 2018

ferrini
Nuovi ambiti territoriali per il turismo enogastronomico

Nuovi ambiti territoriali turistici e opportunità di “intreccio” con il turismo enogastronomico, gestione del territorio e sviluppo locale nel segno della sostenibilità, una più stretta collaborazione tra il coordinamento regionale delle Città del Vino e la Regione stessa. Sono alcuni dei temi al centro dell'incontro tra il vice presidente nazionale dell'Associazione Città del Vino Stefano Ferrini (assessore alle attività economiche del Comune di Piombino, a sinistra nella foto) e Gianni Anselmi (al centro), presidente della Commissione Sviluppo Economico della Regione Toscana che si è tenuto lunedì scorso presso la sede del Consiglio Regionale della Toscana, a Firenze.
Presente anche Paolo Corbini, vice direttore dell'associazione.

"I nuovi ambiti turistici disegnati dalla Regione offrono molteplici spunti per lo sviluppo di azioni volte a favorire lo sviluppo dell'enoturismo e su questo punto abbiamo trovato positiva sponda da parte del presidente della Commissione Regionale Sviluppo Economico Gianni Anselmi – afferma Stefano Ferrini - In primo luogo occorre capire la relazione tra questi flussi turistici ed i nuovi ambiti, per poter poi approntare iniziative conseguenti."

“Con le nuove norme sul turismo – spiega Gianni Anselmi - ci proponiamo di garantire un corretto governo dell’informazione e accoglienza turistica sovra comunale, proprio a questa esigenza risponde la nuova suddivisione in ambiti territoriali omogenei - L’auspicio è quello di mettere a disposizione del sistema turistico regionale, istituzioni e operatori, uno strumento moderno e adeguato, in grado di collocare sempre di più la Toscana nelle posizioni di testa di un settore sempre più competitivo che richiede innovazione, velocità, visione strategica. I vantaggi competitivi che ci assegnano la natura, la storia, il saper fare consolidato devono essere coniugati, nel mercato globale dove si sceglie con un click anche in Toscana, con l’ambizione di migliorarsi sempre nell’intreccio intimo fra qualità territoriale e qualità dei servizi”.
Sono 45 i Comuni soci di Città del Vino tra il quali si annoverano alcuni dei più importanti nomi della produzione vitivinicola toscana: dai Comuni del Chianti Classico a Montalcino, da Montepulciano a San Gimignano, dai Comuni della Costa degli Etruschi alla Maremma, in rappresentanza di tutte le più importanti Denominazioni di origine.

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

info turismo
ven 23 mar, 2018
Il tema dell’accoglienza è oggi uno dei punti fondamentali per chi si occupa di turismo e un ruolo fondamentale in tale ottica è giocato proprio dagli uffici d'informazione turistica. Nel Comune di Piombino questi riapriranno da venerdì ....
ferrini
ven 27 gen, 2017
È sostanzialmente stabile il trend positivo delle presenze turistiche dell’estate 2016 nel Comune di Piombino. Lo rivelano alcuni dati, non ancora ufficiali, resi noti nei giorni scorsi e che riguardano soltanto le presenze dei mesi di luglio ....
info turismo
ven 21 ago, 2015
Cambiano gli orari dell'ufficio turistico. Le variazioni orarie riguarderanno i giorni di lunedì 24, martedì 25 e lunedì 31 agosto quando l'ufficio sarà aperto la mattina dalle ore 10,00 alle ore 13,30, e dalle 19,00 alle 21.30. ....
- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT 82 T 01030 70720 000004200020
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it