Comune di Piombino

Sagre e Feste. Entro il 15 febbraio la presentazione delle domande nel calendario annuale

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
APEA Piombino
Piano Strutturale Val di Cornia
Riqualificazione Ambientale e Produttiva del Polo
Piombinopportunità
Amministrazione Trasparente
Scrivi al comune
Segnalazioni ERP
Protezione Civile
Allerta meteo
Alert System
banner qualità acqua
Rimozione forzata
banner bandiera blu 2016
Pulizia strade

Photogallery

Piazza Bovio
Archivio immagini
Notizie dal Comune
Home » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
media_bianco 4x4
ven 27 gen, 2017

sagre
Sagre e Feste. Entro il 15 febbraio la presentazione delle domande nel calendario annuale

Il 15 febbraio scadono i termini per la presentazione delle domande di inserimento nel calendario annuale delle sagre e feste temporanee del Comune di Piombino.. Lo stabilisce il nuovo regolamento approvato dal consiglio comunale lo scorso 16 dicembre, che disciplina lo svolgimento di queste manifestazioni. La mancata presentazione delle domande entro il termine fissato, comporta l'automatica esclusione della manifestazione nel calendario-programma annuale.

Il testo regolamenta il numero dei giorni utilizzabili per lo svolgimento di sagre e feste da parte delle associazioni, dei partiti politici, di comitati e altri soggetti con finalità culturali, folcloristiche, di promozione sociale ed economica, politiche, religiose, di volontariato e di sport.

Concertato dall'amministrazione comunale insieme alle associazioni di categoria e a tutti i soggetti coinvolti, il nuovo regolamento introduce inoltre nuovi criteri di priorità nell'ammissione delle iniziative, rivede il numero dei giorni ammissibili per l'organizzazione delle iniziative (da 140 a 135), introduce requisiti di accesso più specifici e basati sulla qualità.

Mentre il regolamento vigente fino ad oggi identificava nella “storicità” delle sagre e feste l’unico strumento di priorità per l’inserimento delle stesse nel calendario-programma annuale, il nuovo identifica una serie di requisiti che premiano la “qualità”, la tradizione, il legame con il territorio, l'organizzazione di eventi all'interno delle sagre/feste e la destagionalizzazione, offrendo, per la prima volta, uno strumento di valutazione al Comune.

Scendendo nello specifico, nel regolamento si parte con la distinzione netta tra sagra e festa. La prima è una manifestazione che ha ad oggetto prodotti o ricette legate in modo inequivocabile al territorio e che lo rappresentano nella connotazione più vicina alla tradizione. Per essere ammessa nel calendario annuale, la sagra deve pertanto vere come oggetto un prodotto o piatto richiamato nella denominazione della sagra stessa, caratteristico della Val di Cornia che deve caratterizzare, per almeno il 60%, il menu della sagra stessa.

Le feste, manifestazioni di carattere politico, religioso, sindacale, ricreativo, culturale, interculturale e sportivo con finalità di volontariato, possono essere ammesse nel calendario solo se il programma prevede almeno un evento legato alla promozione dell'attività oggetto della festa stessa, e non devono limitarsi esclusivamente ad attività di somministrazione di alimenti e bevande. Tutti i soggetti inoltre, e anche questo rappresenta una novità rispetto al passato, sono obbligati a presentare un rendiconto economico e finanziario entro 30 giorni dalla fine della manifestazione.

Altre novità riguardano la durata delle manifestazioni: nei mesi estivi (giugno, luglio, agosto) la durata massima di una festa e di una sagra è fissata in 10 giorni. La stessa può essere prorogata fino a 15 giorni nel caso in cui si svolga per almeno il 60% dei giorni al di fuori di tale periodo.
In tutti gli altri mesi, la durata massima è comunque fissata in 15 giorni.

Nel corso dell'anno un soggetto può organizzare fino a un massimo di 45 giorni tra sagre e/o feste.
Oltre al limite complessivo di 135 giorni-anno, lo svolgimento di sagre e feste non deve comunque superare i 35 giorni mensili nel periodo compreso tra giugno, luglio ed agosto ad esclusione
delle feste o sagre della durata di un giorno. Non è consentita inoltre la sovrapposizione di manifestazioni all'interno della sola area di Piombino centro e zone limitrofe, escluse le frazioni di
Riotorto, Populonia/Baratti.

“Sarà un anno di sperimentazione – conclude Ferrini - durante il quale, con gli organizzatori e con le forze presenti in Consiglio Comunale, ne monitoreremo insieme l'attuazione per capirne le possibili criticità e correggerle, sempre in quello spirito con cui siamo arrivati alla sua approvazione, al di là di come ciascuno poi ha votato."

La domanda di ammissione delle iniziative per l'inserimento nel calendario annuale dovrà essere presentata dunque al Comune di Piombino esclusivamente tramite pec all'indirizzo comunepiombino@postacert.toscana.it utilizzando il modulo appositamente predisposto e pubblicato sul sito internet del Comune.

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Parodi
mar 08 ott, 2019
Mercoledì 9 e giovedì 10 ottobre, il vicesindaco Giuliano Parodi, assessore al Turismo, parteciperà alla 56esima edizione del TTG Travel Experience, l’importante fiera sul turismo che si terrà a Rimini. “Rilanciare ....
asta pubblica
mer 15 nov, 2017
Evocando, viaggio tra gli oggetti dei tempi andati e la fantasia del presente. Come anticipato nel mese di settembre dal vicesindaco e assessore allo sviluppo economico Stefano Ferrini, è in pubblicazione il nuovo bando pubblico per l'affidamento ....
bus
mer 26 apr, 2017
Un pacchetto di misure per la lotta all'evasione all'insegna dell'innovazione tecnologica e della semplificazione. Si chiama Piombino Mobility Lab, il progetto pilota di Tiemme che vedrà protagonista la città di Piombino nell'attuazione ....
Ass Ferrini
mar 21 mar, 2017
Si è svolto martedì 21 marzo a Roma, presso la sala della Protomoteca in Campidoglio, il Premio Città del Vino per il trentennale dell'associazione. In occasione di questa ricorrenza, l'associazione ha voluto assegnare il Premio a ....
consiglio comunale
mer 28 dic, 2016
Approvata dal consiglio comunale la delibera con la quale si chiude la complessa controversia tra Enel e Comune di Piombino, durata 23 anni, relativa ai contributi dovuti dall'azienda ai Comuni sedi di centrali elettriche sulla base della legge 8 dell' ....
filiera corta
ven 03 giu, 2016
Da venerdì 10 giugno riprenderà in piazza Dante, lato via Fucini, il mercato settimanale per la vendita di prodotti provenienti dal nostro territorio. Dopo l’esperienza sperimentale avviata lo scorso anno conclusasi alla fine dell’anno, ....
mer 10 giu, 2015
Un nuovo mercato settimanale per la vendita di prodotti provenienti dal nostro territorio. Dopo l’esperienza avviata nella piazza del Cotone nel 2011, torna il mercato a km 0, questa volta nella centralissima piazza Dante Alighieri. L’iniziativa, ....
divieto alcol
gio 30 apr, 2015
Divieto di vendita per asporto di bevande in vetro e di alcolici di qualsiasi gradazione ai minori di 16 anni. Per contrastare l’abuso di sostanze alcoliche e prevenire problemi di ordine pubblico, l’amministrazione comunale ha emanato un’ordinanza ....
LOGO PARCHI VAL DI CORNIA
ven 03 apr, 2015
L'assessore alle finanze Lido Francini interviene nuovamente sulla questione della parking Pass, l'abbonamento cumulativo dei parcheggi per residenti per le aree della Costa Est e di Baratti, il cui costo da quest'anno è stato aumentato a 50 euro. «La ....
Massimo Giuliani
ven 05 set, 2014
Il sindaco Massimo Giuliani ha illustrato in consiglio comunale le linee del suo mandato. Toccando molti punti del suo programma per il prossimo quinquennio, ha incentrato il suo discorso molto analitico e circostanziato soprattutto sulle questioni legate ....
lun 04 ago, 2014
Si ricorda che fino a giovedì 7 agosto, sarà possibile fare domanda per l’assegnazione in concessione di due box all’interno del mercato coperto di proprietà comunale. I posti o banchi disponibili riguardano uno spazio ....
mer 25 giu, 2014
Da venerdì 27 a domenica 29 giugno Piombino ospiterà il mercato europeo “Piazze d’Europa”: una fiera di cibo, bibite, oggettistica e prodotti di artigianato provenienti da tutta Europa organizzata da Fiva-Confcommercio ....
Ristorante
mer 30 apr, 2014
Identità territoriale ed enogastronomia. Puntando molto sul riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata ottenuto dai vini della Val di Cornia, il Comune di Piombino ha accolto la proposta del Consorzio Tutela Vini Doc locale per realizzare ....
suolo pubblico
mer 09 apr, 2014
E’ stato approvato ieri in consiglio comunale il nuovo regolamento per l’occupazione di suolo pubblico, con arredi e altre strutture complementari a pubblici esercizi. A favore del nuovo regolamento, che andrà a sostituire il vecchio ....
lun 23 dic, 2013
Il mercato settimanale delle prossime due settimane sarà anticipato a martedì 24 dicembre e martedì 31 dicembre, alla vigilia di Natale e di Capodanno. In queste occasioni via Gori rimarrà libera alla circolazione e le zone ....
mar 12 nov, 2013
Per l’anno scolastico in corso, sono in arrivo contributi regionali per la frequenza da parte dei bambini dai 3 ai 6 anni delle scuole materne private ma paritarie. Il bando è scaricabile dal sito internet del Comune, www.comune.piombino.li.it ....
gio 29 ago, 2013
Sabato 31 agosto (19:30 – 23:00) e domenica 1 settembre (10:00 – 20:00), presso i Giardini Pro Patria di viale del Popolo a Piombino, è in programma una “due giorni” dedicata allo scambio, acquisto e vendita di beni usati. Spesso ....
mer 10 apr, 2013
La primavera è iniziata da poco e, superato il rischio di gelate, si fanno nuovi impianti nei frutteti, si semina o si mettono a dimora le piantine nate in serra, si prepara il giardino o il balcone con nuove piante fiorite. Per tutti gli appassionati, ....
ven 15 feb, 2013
Dopo l’accordo con Moby del 2006, Onorato lancia l’offerta che garantirà agli elbani di nascita, residenti in qualsiasi altra città, e ai residenti nel Comune di Piombino di accedere alle tariffe agevolate per residenti anche ....
lun 28 gen, 2013
Da lunedi’ 28 gennaio fino al 16 febbraio 2013 , sarà possibile fare domanda utilizzando l’apposito modello prestampato. I posti o banchi disponibili, da assegnare a un unico operatore, riguardano uno spazio riservato alla vendita ....
mar 16 ott, 2012
Il 30 ottobre scade il termine ultimo per la presentazione delle domande di inserimento nel calendario delle sagre e feste temporanee del Comune di Piombino che si intendono svolgere nel corso del 2013.. Lo stabilisce il regolamento che disciplina lo ....
ven 07 set, 2012
Un esercito colorato che scenderà su Piombino da tutta Europa. È l’immagine più adatta per descrivere il Mercato Europeo, un’invasione variopinta che per 3 giorni – dal 7 al 9 settembre – sarà di supporto ....
lun 03 set, 2012
In occasione dei Campionati Europei di nuoto di fondo, dal venerdì 7 a domenica 9 settembre Piombino ospiterà il mercato europeo “Piazze d’Europa”: una fiera di cibo, bibite, oggettistica e prodotti di artigianato provenienti ....
lun 13 ago, 2012
Si informa che il mercato settimanale di Piombino si svolgerà regolarmente mercoledì 15 agosto 2012. Come di consueto sono in vigore i divieti di sosta nelle aree interessate dal mercato in via Ferrer, via Gori, via Grosseto, via Capuana, ....

Eventi correlati

Luogo evento: Giardino Piazza Costituzione
Data: dom 23 ago, 2015
Luogo evento: Rivellino
Dal 03-07-2015
al 05-07-2015
Luogo evento: Via Benvenuto Cellini e Via Galileo Galilei, Piombino
Dal 13-12-2014
al 14-12-2014
Luogo evento: Quartiere Salivoli - Loc. Calamoresca
Dal 27-04-2013
al 28-04-2013
- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT 82 T 01030 70720 000004200020
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it