Comune di Piombino

Primo passo verso lo sviluppo di una produzione ittica sostenibile e di qualità nel Golfo di Follonica e nell'Isola di Capraia.

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
APEA Piombino
Variante urbanistica per il piano industriale AFER
Riqualificazione Ambientale e Produttiva del Polo
Piombinopportunità
Amministrazione Trasparente
Scrivi al comune
banner regolamento urbanistico
Protezione Civile
Allerta meteo
Alert System
banner bandiera blu 2016
Pelagos Santuario dei cetacei
banner qualità acqua
Risparmio idrico
banner qualita acqua
Rimozione forzata
Pulizia strade
Progetto sicurezza

Photogallery

Golfo di Calamoresca
Archivio immagini
Notizie dal Comune
Home » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
media_bianco 4x4
mar 04 ott, 2016

Chiarei
Primo passo verso lo sviluppo di una produzione ittica sostenibile e di qualità nel Golfo di Follonica e nell'Isola di Capraia.

La giunta comunale di Piombino il 30 settembre scorso ha approvato una delibera di adesione al progetto FLAG – GOLFO DEGLI ETRUSCHI per la costituzione di un gruppo di azione locale nell'ambito della pesca.

La partecipazione al progetto in questione, fortemente voluta dall’assessore all’ambiente Marco Chiarei, nasce nell’ambito del protocollo d’intesa firmato a gennaio 2016 da parte dei Comuni di Piombino, Follonica e Scarlino (con Follonica come Comune capofila) per l’attuazione di "Politiche Coordinate della Costa e del Mare del Golfo di Follonica" (cosiddetto protocollo del Golfo) che riconosce la comunanza di intenti per la gestione del Golfo, visto come un unico ecosistema.

A seguito di una proposta presentata da associazioni di categoria, da aziende ittiche e da associazioni dei pescatori dei Comuni interessati compresa l'isola di Capraia, è stata formulata una richiesta alla Regione Toscana di finanziamento europeo (Programma Operativo FEAMP 2014-2020 ).

“Partendo dalle necessità di un territorio omogeneo, che è quello del golfo di Follonica - spiega l'assessore all'ambiente Marco Chiarei - guardiamo a un orizzonte più vasto al di là dei confini amministrativi per affrontare da subito questioni cruciali in questo ambito con un’unica visione strategica. E’ quindi un’iniziativa che guarda al domani con l’obiettivo di mettere insieme esigenze e interessi diversi su questo territorio: la tutela e la valorizzazione dell’ambiente e del paesaggio e la presenza di attività produttive come la pesca che siano sempre più compatibili e improntate alla qualità.”

La costituzione del FLAG è funzionale alla realizzazione di vari obiettivi: la possibilità per le aziende presenti nel Golfo e a Capraia di avviare un percorso comune per la realizzazione di un marchio di qualità che caratterizzi il territorio di provenienza del prodotto, identificandone la salubrità e le buone caratteristiche organolettiche e la possibilità per le aziende locali di dotarsi di un disciplinare di produzione comune per riuscire a controllare meglio il mercato; la creazione sul territorio attraverso corsi di formazione di nuove figure professionali da dedicare all'acquacoltura, preparate per tutte le attività collegate all'allevamento; l'avvio di un monitoraggio dell'ecosistema del golfo, unico per i tre Comuni coinvolti e di particolare pregio, al fine di valutare e controllare lo stato ambientale in seguito allo sviluppo del settore dell'acquacoltura off-shore; la valorizzazione del pescato attraverso il riconoscimento del territorio di pesca del Golfo legandolo a semplici ma importanti disciplinari di produzione; lo sviluppo di azioni volte ad avvicinare il consumatore al prodotto locale e al sistema produttivo ittico (eventi e manifestazioni sul territorio e nelle scuole per aumentare la conoscenza del prodotto locale, delle sue caratteristiche, delle specie presenti e valorizzarne il consumo).

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Poggio
ven 13 apr, 2018
Nessun danno ambientale nell'area archeologica di Poggio al Mulino. Sulla questione del taglio dei pini nell'area scavi, l'amministrazione comunale conferma quanto già uscito sulla stampa, e cioè che il taglio degli alberi è stato ....
sindaco nuova
ven 23 mar, 2018
Una lettera al prefetto, Annamaria Manzone e per conoscenza al presidente della regione Enrico Rossi e all'assessore regionale all'ambiente Federica Fratoni, con la quale si richiede un incontro urgente sul tema del sequestro della discarica Rimateria. I ....
sindaco nuova
gio 22 mar, 2018
I sindaci della Val di Cornia (Piombino, Campiglia Marittima, Suvereto, San Vincenzo, Sassetta) e di Castagneto Carducci, alla luce del provvedimento di sequestro della discarica Rimateria di Ischia di Crociano da parte della Procura della Repubblica ....
sindaco nuova
ven 29 dic, 2017
Molti i temi toccati dal sindaco Giuliani nella conferenza stampa di fine anno che si è svolta questa mattina, 28 dicembre, nella sala consiliare del palazzo comunale; un momento di confronto sulle tappe più significative dell'anno che si ....
Chiarei
mer 25 ott, 2017
Sul tema, sollevato sulla stampa da Legambiente, interviene l'assessore all'ambiente Marco Chiarei con una nota che spiega nel dettaglio le azioni intraprese dall'amministrazione comunale da questa estate. «La questione sollevata da Legambiente ....
porto di salivoli
gio 06 lug, 2017
Dopo le analisi effettuate da Goletta Verde alla fine di giugno in prossimità del fosso Rio Salivoli, Arpat, su richiesta dell'assessorato all'ambiente, ha effettuato un controllo straordinario il 2 luglio scorso della qualità delle acque ....
Capuano
mer 30 nov, 2016
Nei prossimi giorni partiranno i nuovi trattamenti contro la processionaria sui pini presenti nel territorio del Comune. Ad effettuare i trattamenti sarà la ditta “Ipecos” srl di Grosseto, che si è aggiudicata la gara pubblica. ....
Chiarei
ven 21 ott, 2016
Si è riunito ieri a Roma presso il ministero dello Sviluppo Economico il comitato esecutivo relativo all'Accordo di programma del 2014. L'incontro, presieduto da Gianfranco Simoncini consigliere del presidente Enrico Rossi, ha visto la partecipazione ....
Ass Ferrini
ven 07 ott, 2016
Sulla vendita del campeggio Sant'Albinia, e sulle richieste avanzate da alcuni turisti e dallo stesso direttore del campeggio nei giorni scorsi, interviene l'amministrazione comunale per spiegare le ragioni della scelta. “Gli interventi e le prooste ....
bici
mer 05 ott, 2016
Il Comune di Piombino punta sulla mobilità sostenibile. Dopo l’esperienza positiva del 2011 e del 2012, l'Assessorato all'ambiente ha infatti deciso di mettere a disposizione per i propri residenti un nuovo fondo di incentivi per l’acquisto ....
Chiarei
ven 30 set, 2016
Esprime grande soddisfazione l’Assessore alle politiche ambientali Marco Chiarei, presente al TOUR2016 “Le Ragioni del cuore” di Coldiretti, il ciclo di incontri itinerante dedicato all’agricoltura ed alla difesa dell’agroalimentare ....
Maestrini
gio 22 set, 2016
Maestrini: il nuovo assetto allontanerà la fabbrica dal centro abitato Un confronto molto partecipato e sincero quello che si è svolto ieri (mercoledì 21 settembre) al Cotone sulle caratteristiche della Variante Aferpi. L'iniziativa ....
Capuano
gio 22 set, 2016
18 sanzioni in meno di un mese A conclusione del primo mese di prova, l'amministrazione comunale e Sei Toscana hanno deciso di continuare i controlli straordinari sul territorio effettuati dagli ispettori ambientali almeno per un altro mese, fino alla ....
danni alluvione
gio 25 ago, 2016
Si comunica che lo scorso luglio il Consiglio dei ministri ha sbloccato, con propria delibera, delle risorse per vari eventi calamitosi avvenuti in Toscana tra ottobre e novembre 2014, tra cui quelli avvenuti tra il 10 e il 14 ottobre 2014 e nei quali ....
sindaco
mer 24 ago, 2016
A seguito del terremoto che ha colpito questa notte il centro Italia, il comune di Piombino è in stato di allerta per fornire l'aiuto possibile rispetto alle richieste che il sistema regionale della protezione civile trasmetterà, attraverso ....
danni alluvione
mar 02 feb, 2016
La Regione Toscana ha individuato con una delibera di giunta l’elenco dei comuni colpiti dai fenomeni meteorologici del 28 ottobre 2015, tra cui il Comune di Piombino.  Nella stessa delibera sono state individuate le misure agevolative previste, ....
centrale enel
gio 31 dic, 2015
“Nelle ultime settimane si sono rincorse notizie di ogni genere relativamente alle ipotesi di riqualificazione e riconversione funzionale dell'ex centrale termoelettrica di Tor del Sale. Sono usciti nomi e riferimenti di potenziali investitori e ....
danni parchi
mar 03 nov, 2015
L’ondata di maltempo dei giorni scorsi ha creato notevoli danni e disagi in tutta l’area di Baratti. Gli archeologi, i tecnici e gli operatori della Parchi Val di Cornia SpA stanno proseguendo nei sopralluoghi per verificare le condizioni ....
balneazione
ven 07 ago, 2015
Superamento dei limiti delle concentrazioni di enterococchi al Canaletto e a Salivoli. Dalle analisi Arpat effettuate martedì 4 agosto sono emerse delle concentrazioni di enterococchi superiori ai limiti consentiti. L’amministrazione comunale ....
Chiarei
mar 04 ago, 2015
Rumori e cattivi odori nelle aree urbane vicine allo stabilimento Arcelor Mittal. A seguito delle segnalazioni dei cittadini di alcuni giorni fa, il Comune si è attivato con l'azienda e con Arpat per stabilire la reale entità del fenomeno ....
ven 06 dic, 2013
A seguito del decreto legislativo approvato in Parlamento legato al federalismo demaniale, anche il Comune di Piombino ha fatto richiesta all’Agenzia del Demanio di trasferimento di beni attualmente ancora di proprietà demaniale. Si tratta ....
ven 30 nov, 2012
A seguito dello spargimento di polvere bianca nelle strade attigue allo stabilimento Lucchini lo scorso 23 novembre, l’Arpat, su richiesta del Comune, ha effettuato un’indagine dalla quale è emerso un problema durante le normali operazioni ....
lun 20 ago, 2012
Possono essere consumati e commercializzati senza alcuna limitazione i prodotti vegetali provenienti dall’area coinvolta nell’incendio che il 28 luglio ha interessato Gagno e Colmata e che ha distrutto il capannone dell’Edilcentro. ARPAT ....
ven 03 ago, 2012
A seguito dell’incendio che sabato 28 luglio ha interessato la zona di Gagno-Colmata ed ha distrutto il capannone dell’Edilcentro, l’amministrazione comunale d’intesa con ASL e ARPAT, ha ritenuto opportuno effettuare campionamenti ....
- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT 82 T 01030 70720 000004200020
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it