Comune di Piombino

Sanità: verso la realizzazione di una Casa della salute

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
APEA Piombino
Variante urbanistica per il piano industriale AFER
Riqualificazione Ambientale e Produttiva del Polo
Piombinopportunità
Amministrazione Trasparente
Scrivi al comune
banner regolamento urbanistico
Protezione Civile
Allerta meteo
Alert System
Referendum 2017
banner bandiera blu 2016
Pelagos Santuario dei cetacei
banner qualità acqua
Risparmio idrico
banner qualita acqua
Rimozione forzata
Pulizia strade
Progetto sicurezza

Photogallery

Calamoresca
Archivio immagini
Notizie dal Comune
Home » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
media_bianco 4x4
ven 10 mag, 2013

Sanità: verso la realizzazione di una Casa della salute

Al via anche a Piombino, entro il 2016, l’attivazione delle Case della salute.

Il progetto, che ha una forte valenza innovativa come ha sottolineato l’assessore alle politiche sociali Anna Tempestini, è stato illustrato nel corso di una conferenza stampa presso la sala consiliare del palazzo comunale di Piombino alla presenza della dott.ssa Monica Calamai, direttore generale Asl6, del sindaco Gianni Anselmi, di Donatella Pagliacci, responsabile Asl Val di Cornia, dell’assessore Tempestini, del dott. Ivano Landi coordinatore dell’ospedale di Comunità e del dott. Riccardo Micheli, rappresentante dei medici di famiglia.

Asl6 e Comune di Piombino hanno firmato un protocollo d’intesa che stabilisce gli impegni in questa direzione, in una logica di rete e di sinergia istituzionale.
“L’obiettivo - ha spiegato Anna Tempestini - è di dare risposte più efficaci e più ottimali ai cittadini, attraverso una riorganizzazione dei servizi sanitari sul territorio”.

La Casa della Salute, la cui realizzazione è prevista per il 2016, costituirà uno spazio fisico pubblico dove i cittadini potranno ricevere le migliori prestazioni di base, sanitarie e sociali, e in cui si realizzerà la prevenzione, la promozione della salute, il benessere sociale e la presa in carico globale dei bisogni socio-sanitari dei cittadini. Tutto questo con la fondamentale partecipazione integrata dei medici di famiglia e dei pediatri.

In pratica, i servizi attualmente erogati nei quattro presidi territoriali presenti a Piombino (via Veneto, Perticale, via Fiume e via Boncompagni) saranno concentrati in questa unica struttura, una volta a regime, prevedendo un’ottimizzazione delle funzioni erogate e un risparmio di costi. La nuova struttura verrà finanziata attraverso l’alienazione dei quattro presidi e dal risparmio derivante dalla riorganizzazione dei servizi stessi.

Siamo quindi all’inizio di un percorso che procederà per fasi. In una prima fase è prevista la dismissione del servizio di via Veneto, con l’alienazione dell’immobile. Le funzioni di via Veneto, Cup, Sert e altri servizi confluiranno nella sede di via Boncompagni, attualmente sede di attività direzionali e di supporto amministrativo che verranno concentrato tutte in via Fiume.

L’unico servizio di via Veneto che non verrà trasferito in via Boncompagni saranno i prelievi che verranno effettuati in questa fase al Perticale. Sede, questa, che verrà dismessa per ultima, solo nel momento in cui il progetto della Casa della Salute sarà pronto e realizzato.
“Da sottolineare il fatto - ha spiegato la dott.ssa Calamai - che la Casa della salute non è la somma di funzioni diverse, ma rappresenta un notevole valore aggiunto perché ha l’obiettivo, in primis, di rispondere in maniera più efficace ai bisogni dei cittadini.

Il nuovo sistema di servizi, è importante sottolinearlo, non subirà alcun ridimensionamento, anzi le funzioni degli ospedali saranno meglio integrate da quelle delle Case della salute, nella gestione delle cronicità e in tutti quei servizi che possono essere erogati a livello ambulatoriale.

“L’obiettivo infatti - ha detto il sindaco Anselmi - è quello di rafforzare l’assistenza sanitaria territoriale, mettendo a disposizione dei cittadini un servizio ancora migliore, che qualifica ulteriormente il ruolo del medico di famiglia e dei professionisti che hanno fin qui svolto la funzione di guardia medica. In questa nuova struttura sarà possibile accedere a una serie di funzioni che semplificano la vita del cittadino.

Il gruppo di lavoro che progetterà la nuova struttura dovrà infatti tenere conto delle esigenze funzionali assicurando il coinvolgimento del maggior numero di soggetti in grado di dare un contributo fattivo in tal senso. Il nuovo polo potrà risolvere anche i problemi connessi all’anzianità delle strutture attualmente esistenti.

La mia personale opinione - ha aggiunto il sindaco - è che la struttura debba sorgere in un’area vicina al centro e comoda anche gli abitanti della città nuova, che potrebbe essere la zona di San Rocco vicino al Ciasa. Ma la decisione sarà poi prerogativa del Consiglio comunale”.
 

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

avis 5
lun 13 nov, 2017
Martedì 14 novembre alle 9,30 al Palatenda in via Caduti del Lavoro si svolgerà un'iniziativa di sensibilizzazione per la donazione di sangue. In prima linea i giovani, con le classi 3° e 4° dell'Isis Carducci Volta Pacinotti e dell'Isis ....
Margherita Di Giorgi
lun 06 nov, 2017
Dopo gli articoli usciti sulla stampa nei giorni scorsi, in cui si evidenziano i costi elevati per il trasporto delle persone che, per necessità di cure oncologiche, devono recarsi all'ospedale di Livorno, il sindaco di Piombino Massimo Giuliani ....
emodinamica
mer 30 ago, 2017
Con una mozione votata all’unanimità dal consiglio comunale del 28 agosto, si chiede alla Regione di chiarire con atti ufficiale la volontà o meno di realizzare tale servizio nell’ospedale di Piombino. La mozione impegna inoltre ....
Ospedale Villamarina
gio 17 ago, 2017
Il sindaco di Piombino Massimo Giuliani e l'assessore alle politiche sociali Margherita Di Giorgi ribadiscono quanto già affermato lo scorso 8 agosto in merito al via libera a uno studio di fattibilità, secondo quanto dichiarato dall'assessore ....
ass.di giorgi
mer 24 mag, 2017
In merito all'organizzazione della sanità locale, e all'intervento sulla stampa di Carla Bezzini, coordinatrice della lista civica “Un'Altra Piombino”, intervengono il sindaco Massimo Giuliani e l'assessore alle politiche sociali Margherita ....
logo ministero salute
lun 15 mag, 2017
Un'occasione importante per illustrare le novità e approfondire questioni sulla riorganizzazione del distretto e dei presidi ospedalieri. Su questi temi si è svolta giovedì 11 maggio una riunione della III commissione consiliare, ....
Sindaco
mer 12 apr, 2017
Sarà inaugurata domani giovedì 13 aprile alle ore 12,30 presso il palazzo comunale, la nuova postazione di uno dei defibrillatori donati il 26 giugno dello scorso anno dal locale Rotary club al comune di Piombino. L'altro defibrillatore ....
Ospedale Villamarina
gio 23 feb, 2017
Casa della Salute, Ex Carsal, pronto soccorso e lavori ai parcheggi di Villamarina. Questi gli argomenti affrontati dalla terza commissione consiliare riunitasi lo scorso 16 febbraio, alla presenza dell'assessore alle politiche sociali Margherita Di Giorgi, ....
sindaco 2
gio 10 nov, 2016
“Il sistema di organizzazione dei laboratori analisi territoriale è stato spiegato ampiamente nel corso della riunione che si è svolta ieri tra i sindaci e la delegazione di tecnici dell'Area Nord Ovest dell'Asl – commenta Giuliani ....
sindaco
mer 06 lug, 2016
Il sindaco Giuliani respinge le accuse di inerzia nell'azione di governo espresse dal coordinamento di Forza Italia Val di Cornia evidenziando le azioni portate avanti dall'amministrazione comunale dal suo insediamento. “Questa amministrazione ....
sindaco nuova
mar 05 lug, 2016
I sindaci della Val di Cornia della SDS intervengono sul tema della sanità, in vista delle prossime fasi di attuazione del Piano di Area Vasta nord-ovest regionale 2016-2020, un documento che riveste un ruolo fondamentale nella pianificazione dei ....
sindaco 2
gio 07 apr, 2016
Il sindaco di Piombino Massimo Giuliani e quello di Cecina Samuele Lippi intervengono in merito alla grave vicenda dei decessi avvenuti presso l’ospedale di Villamarina. "In qualità di sindaci di Piombino e Cecina intendiamo esprimere tutta ....
DOBLO ACG ITALIA
mer 10 feb, 2016
Un’idea che mette insieme volontariato e mondo dell’impresa. E’ stato presentato oggi 10 febbraio in sala consiliare il progetto denominato “automezzi continuamente gratuiti”, in cui si rinnova la collaborazione quadriennale ....
gio 31 dic, 2015
“L’annunciata raccolta di firme per la riapertura dell’ambulatorio ematologico presso l’ospedale di Villamarina fa parte di quelle battaglie civili che nel mio ruolo di amministratore locale non mi stancherò mai di combattere. ....
Sindaco
ven 09 ott, 2015
«Riteniamo molto importante quanto dichiarato dall’assessore regionale Saccardi e dal consigliere Anselmi in merito all’organizzazione sanitaria territoriale e alle possibilità di sinergia territoriale tra i due ospedali di Piombino ....
sindaco
mer 17 giu, 2015
Il Sindaco esprime contrarietà nei confronti della decisione della direzione ASL di rallentare l'attività operatoria chirurgica presso l’ospedale di Villamarina per il periodo estivo e ridurre gli orari di apertura degli ambulatori. "Ritengo ....
sindaco
gio 07 mag, 2015
“Con la riforma sanitaria siamo chiamati a ridisegnare un processo che potrà essere un’opportunità per ottimizzare le risorse e condividere i servizi.” Il sindaco Massimo Giuliani interviene sulla sanità e sulla ....
consiglio comunale
gio 07 mag, 2015
Approvato nel consiglio comunale del 27 aprile scorso un ordine del giorno sulla tutela del presidio ospedaliero di Villamarina e sul diritto alla salute, presentato dai partiti di maggioranza (PD- Spirito Libero e Sinistra per Piombino). Varato solo ....
consiglio comunale
mar 14 apr, 2015
Si è svolto oggi il Consiglio comunale tematico sulla sanità. L’Assessore alle politiche sociali, Margherita Di Giorgi, ha sottolineato nel suo intervento ad apertura del Consiglio come il nuovo quadro normativo introdotto dalla riforma ....
ven 06 mar, 2015
Prima l'adesione al progetto Mi.Ri.A.M (acronimo di Minori a rischio di abuso e/o maltrattamento) da parte della giunta comunale con delibera approvata il 10 settembre scorso. Poi la firma del protocollo d'intesa per la tutela dei minori soggetti ad abuso ....
Di giorgi margherita
gio 05 feb, 2015
“Alzare il livello del dibattito sulla sanità, in un momento di riordino del servizio sanitario regionale e nazionale, rappresenta indubbiamente un segnale di grande attenzione ai problemi della salute dei nostri cittadini” - afferma ....
tessera sanitaria
ven 03 ott, 2014
Con l’avvio delle procedure per la cosiddetta ricetta “dematerializzata”, nella regione Toscana sono entrate in vigore nuove modalità per l’attestazione della compartecipazione alla spesa sanitaria per fascia di reddito.Grazie ....
lun 11 nov, 2013
L’assessore alle politiche sociali Anna Tempestini interviene in merito all’iniziativa di raccolta firme per la difesa del Punto Nascita a Piombino. “Ho appreso da Facebook della raccolta delle firme - afferma l’assessore Tempestini ....
- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT38K0200870722000401052853
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it